Home Cani Salute dei Cani La tenia del cane: sintomi, cura e prevenzione

La tenia del cane: sintomi, cura e prevenzione

La tenia è purtroppo molto comune nei cani. Questo parassita può vivere a lungo nell’intestino tenue prima che i sintomi si manifestino. Alcuni sintomi rivelatori possono però metterci sulla strada giusta. Impariamo a conoscere: sintomi, cura e prevenzione della tenia del cane.

cane nei prati
cane a contatto con erba e parassiti (Foto da Pixabay)

In diversi modi può essere infestato il tuo cane dalla tenia, il più comune è quello delle pulci, che trasporta spesso larve di questo tipo di vermi. Il cane di solito ingerisce queste larve quando lecca. Quindi si attaccano all’intestino prima di trasformarsi in grandi vermi bianchi, lunghi tra 10 e 20 cm. I vermi si nutrono lentamente e i sintomi possono essere lenti ad apparire, il che non significa che non puoi identificarli se sai cosa stai cercando.

Man mano che cresce, la tenia perde alcune delle sue parti del corpo. Questi pezzetti di tenia li possiamo ritrovare nelle feci del o scovarli nella sua lettiera. Sembrano chicchi di riso in movimento. Ma generalmente ritroviamo le tenie attaccate ai peli del cane sembrano macchie gialle.

I sintomi relativi alla tenia del cane

Cane a contatto con la natura e i suoi animaletti

Qui di seguito vi forniremo un’elenco di sintomi della tenia del cane:

prurito

Se infestato, il cane può tendere a strofinarsi contro il terreno e mordere o leccare i quarti posteriori, tentando così di alleviare il prurito causato dalla tenia. Ma molte ragioni possono spingere il cane a strofinare sul terreno, come un sacco anale bloccato o irritato o un’infiammazione della pelle. In ogni caso, il veterinario sarà in grado di stabilire una diagnosi e intervenire.

vomito

La tenia cresce nell’intestino e può causare vomito al cane. Puoi quindi distinguere i pezzetti del corpo del verme, o anche il verme stesso, nel vomito. Il vomito può tuttavia essere una vasta gamma di disturbi, che vanno dall’indigestione di un cibo inadatto, a qualcosa di più serio. Se il tuo cane vomita spesso o presenta altri sintomi, come letargia o diarrea grave del cane, consulta immediatamente il veterinario.

Perdita di peso

In caso di grave contaminazione da tenia, il cane può perdere peso anche se continua a mangiare normalmente. Questa perdita di peso è dovuta al fatto che la tenia si nutre degli alimenti somministrati nella dieta del tuo cane. Come con il vomito, anche le cause della perdita di peso possono essere diverse. Se non esiste alcun motivo reale per questa perdita di peso del cane, come un’attività fisica intensa o un cambiamento nella dieta, è necessario consultare il veterinario per esaminare e somministrare il trattamento appropriato per sverminizzare il cane.

Trattamento della tenia del cane

Pulci e zecche nel cane
Cane infestato da parassiti

Tuttavia, è sufficiente un semplice trattamento che consiste nella somministrazione di un vermifuga al cane. Logicamente chiedendo sempre parere  al tuo veterinario e facendoti prescrivere il prodotto più adatto al tuo animale domestico,per potere eliminare quanto prima il fastidio dei vermi al tuo cane. Non spaventarti il tuo amico a quattro zampe, recupererà rapidamente una salute perfetta! Ovviamente, come sempre, prevenire è meglio che curare!

Prevenzione

parassiti intestinali cane
Vermi

Ci sono alcuni passaggi che puoi adottare per proteggere il tuo cane dalla tenia, il migliore dei quali è mantenerlo libero dalle pulci somministrando regolarmente un trattamento con pulci, pipette o collari. Non lasciare che il tuo cane vaghi incustodito e ispeziona regolarmente il suo pelo per evitare che catturi le pulci e non debba affrontare questo parassita molto spiacevole.

Inoltre è importante mantenere pulito l’ambiente del tuo cane. La maggior parte dei cani contraggono i vermi mangiando uova nelle feci di altri animali o facendo passeggiate in terreni contaminati da parassiti. Tra l’altro dovresti anche rendere sicuro l’ambiente raccogliendo sempre la cacca del tuo cane, per strada, per ridurre il rischio di infezione, tra animali.

Raffaella Lauretta

Potrebbero interessarti anche i seguenti link:

Cane debole e stanco: le cause e come agire

Mal di stomaco nel cane: sintomi, cause e rimedi naturali

Vermi nella ferita del cane: tutto ciò che devi sapere sulla miasi

Vermi nel cane: 10 rimedi casalinghi davvero semplici ed efficaci

Zecche nei cani: sintomi e rimedi contro i parassiti del cane

 

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI