Home Cavalli La musica riduce lo stress ai cavalli

La musica riduce lo stress ai cavalli

La musica riduce lo stress e calma i cavalli

cavalli musica
Spettacolo di Bartabas @web

La musicoterapia ha numerosi benefici sulla salute di ogni essere vivente anche vegetale. Influisce sul battito cardiaco, la pressione sanguigna, regola anche i livelli ormonali e agisce anche sullo stress. Diversi studi hanno anche dimostrato che migliora la memoria e l’apprendimento, stimolando le facoltà di concentrazione. Sono stati inoltre catalogati gli effetti di alcuni generi musicali, dalla musica classica al rock, sugli animali. Quello che emerge è che la musica agisce su tutte le specie, inclusi i cavalli.

La musica aiuta i cavalli a rilassarsi, a ridurre il loro livello di stress e si è rivelata una terapia utile per gli esemplari più sensibili ma anche per migliorare l’efficienza di cavalli sportivi. Molte scuderie hanno introdotto degli impianti per diffondere la musica che li aiuta anche a distrarsi quando sono chiusi nelle stalle. Una terapia che è estesa a molte altre realtà come per i cani poliziotti per i quali, è stato avviato un progetto sperimentale a Madrid con musica nei box per rilassare i cani delle squadre cinofile.

Musica rilassante per cavalli

Jean-François Pignon

Diversi studi hanno analizzato le musiche con frequenze più adatte per i cavalli. Hanno preso in osservazione alcuni esemplari particolarmente ansiosi o con fobie e le loro reazioni alla terapia con musica. L’effetto è stato sorprendente. I cavalli si sono rilassati e sono sembrati immediatamente più tranquilli anche di fronte a rumori improvvisi.

L’esperimento è stato condotto anche nell’ambito di diverse attività: grooming, visite del veterinario o del maniscalco e il trasporto. Anche in questo caso è stato confermato l’apporto benefico della musica sul cavallo.

Gli studioso hanno modificato le frequenze per adattarle all’udito del cavallo e poi testate sull’animale. Sono state anche realizzate delle cuffie per i cavalli in modo da estraniarli dai rumori esterni fonte di stress per alcuni esemplari.

La musicoterapia per i cavalli influenza in diversi modi la salute del cavallo, riducendo in primo luogo lo stress che abbassa le difese immunitarie del cavallo che è più esposto a contrarre malattie. Inoltre, lo stress comporta la perdita di concentrazione del cavallo che sarà più esposto a infortuni. Infine, tra le altre patologie riscontrate, ulcere e problemi gastrointestinali con perdita di peso.

La terapia consiste nel creare un condizionamento al cavallo, portandolo ad associare il quotidiano a una sensazione di benessere.

La musica è anche consigliata per gli animali sensibili ai temporali o ai fuochi di artificio. Gli esperti hanno infatti consigliato ad esempio per la serata di Capodanno, di diffondere musica dove permane in cane, in modo da rilassarlo. Questa terapia viene anche condotta per desensibilizzare l’animale ai rumori forti.

Ti potrebbe interessare–>

C.D.