Home Curiosita 6 fatti sugli artigli del gatto: l’importanza per il felino

6 fatti sugli artigli del gatto: l’importanza per il felino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:04
CONDIVIDI

Gli artigli per i gatti sono molto importanti, ma come mai? Ecco 6 affascinanti fatti sugli artigli del gatto che forse non conoscevate.

6 fatti sugli artigli del gatto
6 fatti sugli artigli del gatto: l’importanza per il felino (Foto Pixabay)

I gatti sono così carini quando camminano sul nostro corpo o ci massaggiano con le loro piccole zampette. Ma combinano anche ”guai” con i loro artigli.

Ciò nonostante questi ultimi sono molto importanti per micio. Ma come mai? Scopriamo qui di seguito 6 affascinanti fatti sugli artigli del gatto che forse non conoscevate affatto.

6 fatti sugli artigli del felino

artigli gatto
6 fatti sugli artigli del felino (Foto Pixabay)

Gli artigli per il gatto non servono solo per graffiare i mobili, vediamo qui di seguito alcuni fatti che riguardano gli artigli del micio.

Gli artigli dei gatti sono strumenti

Le unghie degli esseri umani sono uno strato duro che si trovano sulle dita delle mani e dei piedi. Gli artigli dei gatti sono invece dei veri e propri strumenti affilati e uncinati. Questi consentono al felino di prendere il giocattolo che adorano, di arrampicarsi e di difendersi in caso di attacco.

Gli artigli di micio si ritraggono

La maggior parte delle persone è a conoscenza che gli artigli del gatto si ritraggono quando micio non deve utilizzarle. Ciò nonostante probabilmente queste persone non sanno che non si ritraggono del tutto. Infatti è molto facile sentire un piccolo rumore sul pavimento quando il felino cammina. Quando il vostro gatto vuole usare i suoi artigli, li estende con un tendine.

I gatti perdono le guaine degli artigli

Sebbene i gatti possano rovinare i vostri divani o mobili con i loro artigli, è necessario sapere che non lo fanno per dispetto ma graffiare per loro è un comportamento totalmente naturale.

Inoltre lo fanno sia per sentirsi bene sia per affilare i loro artigli sia per liberarsi delle guaine di questi ultimi. Chi ha un felino ha sicuramente trovato per casa ”scheletri” di artigli, questi sono come gli artigli normali ma ”vuoti”.

L’artiglio è costituito da una proteina, la cheratina, che cresce da un apporto di sangue all’interno dell’unghia. Man mano che la parte esterna cresce e si ingrandisce, inizia a morire e diventa una “guaina“, che avvolge l’unghia sana e più giovane.

La cheratina morta si deposita ogni due o tre mesi in un gatto domestico sano, lasciando il “guscio” dell’artiglio dove graffia e l’unghia sana dietro di sé.

I gatti hanno ghiandole profumate

zampa felino
Zampa gatto (Foto Pixabay)

Il graffiare dei gatti non è un gesto solo per la cura dei suoi artigli, ma i felini sulle zampe, come su altri parti del corpo, presentano delle ghiandole profumate.

Queste ultime rilasciano feromoni che il gatto utilizza per marcare il territorio, per questo motivo il felino graffia un mobile o un albero.

Le unghie dei gatti crescono sempre

Come le unghie dell’uomo anche gli artigli dei gatti crescono sempre, per questo motivo è importante farle tagliare. Anche perché i gatti domestici non consumano i loro artigli quanto i gatti selvatici.

Inoltre se tagliate le unghie al vostro gatto potreste trarre molti benefici, tra cui meno dolore quando cammina su di voi e meno danni ai mobili o al divano.

I gatti polidattili hanno un artiglio in più

La maggior parte dei gatti presentano 18 dita delle zampe, cinque su ciascuna delle zampe anteriori e quattro su ciascuna di quelle posteriori. Alcuni felini hanno dita delle zampe in più e sono conosciuti come gatti polidattili. Di conseguenza questi tipi di felini presentano artigli in più.

Consiglio

Gli artigli dei gatti possono essere una seccatura per l’uomo e per i suoi mobili. Ma ricordatevi che questi artigli sono in realtà piuttosto importanti per il micio e che la maggior parte delle loro fastidiose caratteristiche possono essere eliminate semplicemente con un taglio regolare e offrendo al felino oggetti adeguati per i graffi come i famosi tiragraffi.

Potrebbe interessarti anche:

M.D.