Home Curiosita Cane di Zanna Bianca: razza, caratteristiche, curiosità – FOTO

Cane di Zanna Bianca: razza, caratteristiche, curiosità – FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:57
CONDIVIDI

Chi è il cane protagonista del romanzo e del film Zanna Bianca? Non solo; nella narrazione ci sono anche altri cani come Collie e Dick.

Zanna Bianca cucciolo
Zanna Bianca cucciolo (Foto Fb)

Zanna bianca è un romanzo dello scrittore americano Jack London che ha avuto diverse trasposizioni cinematografiche, tra cui il cartone animato del 2018. Questo è un film di animazione diretto da Alexandre Espigares, il primo realizzato per il grande schermo ispirato all’omonimo romanzo e, nella versione italiana, è narrato da Toni Servillo.

Il protagonista del romanzo e del film: il cane di Zanna Bianca

Zanna Bianca adulto
Zanna Bianca adulto (Foto Fb)

Il cane – Il protagonista assoluto del romanzo è lupo a tre quarti: suo padre Guercio era un lupo purosangue, sua madre Kiche era metà lupa e metà cagna, una capobranco della slitta. Zanna bianca ha le zanne bianchissime ed è molto resistente; è l’unico cucciolo tra i suoi fratelli ad essere sopravvissuto al freddo inverno delle foreste dell’Alaska. Zanna Bianca cresce da orfano; perde ben presto il padre e sua madre viene venduta a un’altra tribù indiana diventando così molto aggressivo. Solo col terzo padrone, Weedon Scott, Zanna bianca diventa affettuoso. Si trasferisce in California dove, dopo un’iniziale diffidenza, vivrà felice e si accoppierà con Collie che darà alla luce una cucciolata. Collie è un cane da pastore scozzese o Scotch Collie.

La trama – Dopo essere cresciuto nelle terre innevate del Grande Nord, Zanna Bianca viene preso Castoro Grigio nella sua tribù di nativi americani. Qui fatica per farsi accettare dagli altri cani, ma dopo un po’ Castoro Grigio è costretto a cedere Zanna Bianca ad un uomo crudele, Bellezza Smith, che lo obbligherà a trasformarsi in un cane da combattimento. Ormai in fin di vita il cane lupo sarà salvato da un amorevole ragazzo californiano, Weedon Scott che gli insegnerà e gli darà tanto amore.

Le curiosità:

  • celebre la frase di Castoro Grio, primo padrone di Zanna Bianca: “È evidente che sua madre è Kiche, ma suo padre è senz’altro un lupo; quindi in lui c’è più del lupo che del cane. Ha le zanne bianchissime e lo chiamerò Zanna Bianca“;
  • Zanna Bianca è testimonial della campagna ENPA a favore della tutela dei cani ex combattenti e della giornata degli animali promossa dall’ENPA;
  • nella narrazione si vede anche anche Guercio, papà di Zanna Bianca, un lupo che possiede solamente l’occhio sinistro per gli innumerevoli combattimenti e che viene ucciso da una lince durante una battuta di caccia;
  • al campo indiano i cani non accettano Zanna Bianca come loro compagno e il capobranco husky Lip-Lip lo bersaglia in modo particolare;
  • Kiche, la madre di Zanna Bianca, quando il cucciolo si comportava male gli dava una zampata sul naso. Quando Zanna Bianca rivide sua madre dopo la separazione gli va incontro, ma lei gli ringhia contro perché aveva avuto un’altra cucciolata;
  • nella famiglia di Weedon Scott, il terzo padrone di Zanna Bianca, oltre a Collie c’è un altro cane, Dick. Si tratta di un levriero;
  • il romanzo capolavoro di Jack London è stato tradotto in oltre 90 lingue.

Potrebbe interessarti anche:

S.C.