Home Curiosita Il gatto alza la coda, e tutte le altre posizioni: cosa vuole...

Il gatto alza la coda, e tutte le altre posizioni: cosa vuole comunicare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:10
CONDIVIDI

La coda del gatto è un modo che il micio usa per comunicare. Cosa significa quando il gatto alza la coda durante le coccole, e tutte le altre posizioni?

Il gatto alza la coda, e tutte le altre posizioni: cosa vuole comunicare
Il gatto alza la coda: cosa vuole comunicarci (Foto Flickr)

La coda del gatto viene usata – come anche nei cani – per comunicare con noi umani e indicare qualcosa che il gatto sente, una sua situazione fisica o mentale, ma anche tanto altro. Ci sono sia posizioni che movimenti che possiamo imparare a decodificare, in modo da sapere cosa vuole dirci il nostro micio. Ad esempio, quando accarezziamo il nostro gatto, alza la coda: perché lo fa? Sembra uno dei dubbi più diffusi nei proprietari di mici, e non solo quelli alle prime armi. Vediamo quindi come viene usata la coda del nostro amico a quattro zampe, e come capire il suo linguaggio non verbale.

Potrebbe interessarti anche: Le lesioni alla coda del gatto: un vero disagio per il felino

La coda del gatto: come viene usata

perché il gatto corre all'improvviso per casa
Cosa vuol dire il gatto con la sua coda? (Foto AdobeStock)

Il gatto viene visto di solito come un animale indipendente, ma sa essere anche affettuoso e amare le coccole. A volte, ha comportamenti davvero particolari che ci affascinano e possono farci venir voglia di capire meglio come interagire con lui/lei. 

Un esempio molto comune è quando accarezziamo il nostro micio, e vediamo che alza la coda. Certo, lo fa anche in altri momenti, ma perché proprio mentre lo coccoliamo? Per capire questo e tanti altri movimenti e posizioni del suo corpo, dobbiamo capire meglio la funzione della sua coda.

C’è chi dice che la coda del gatto non mente mai: questo perché viene usata in modo inequivocabile per comunicare il suo stato d’animo. Anche più dei versi, probabilmente, è la base del linguaggio che il micio ha con noi e con il resto dell’ambiente che lo circonda.

Una comune credenza addirittura lega la coda sollevata a un istinto sessuale, In pratica, il gatto alza la coda per mostrare le sue parti intime. Ovviamente, non è vero, basta notare che anche i gatti sterilizzati usano questa posizione della coda quando vengono accarezzati.