Home Curiosita Perchè il gatto ci dorme sempre addosso? Le ipotesi più quotate

Perchè il gatto ci dorme sempre addosso? Le ipotesi più quotate

Il gatto ama ‘accoccolarsi’ su di noi, si sa. Ma una delle sue buone abitudini è dormirci sempre addosso. I motivi sono diversi.

gatto dorme addosso
(Foto Pinterest)

Sulla pancia, lungo la schiena, sulle gambe, addirittura in testa. Per il gatto dormirci addosso è una goduria, e lo preferisce addirittura alla sua calda e comoda cuccia. Questa dolce abitudine trova molteplici motivazioni: il calore, la comodità, il contatto fisico, la fiducia, l’amore. Scopriamo nello specifico il perchè di questa coccolosa abitudine del nostro amico felino.

Il gatto ci dorme addosso per molteplici ragioni

Come anticipato, il gatto predilige dormire su di noi per una varietà di ragioni, tutte belle e speciali.

gatto dorme su gamba
(Foto Pinterest)

E’ impossibile fare una classifica esatta, o affermare che per tutti i gatti son validi questi motivi, ma il più delle volte il nostro ‘sentire’ e la nostra esperienza non mentono.

Calore, odore e comodità

Il calore è una delle motivazioni più importanti. ‘Accoccolarsi’ al caldo, lontano da posti ventilati o pieni di spifferi, è all’apice delle preferenze del nostro gatto. Sensibilissimo al freddo, il micio per ogni suo pisolino va alla ricerca di posti caldi. Sotto il termosifone, vicino la stufa, al sole, sotto il cuscino.. questi sono solo alcuni dei posti dove ‘regna il sonno’ del nostro felino.

Ma ammettiamolo, esiste posto più caldo del corpo umano? No. E il gatto lo sa molto bene. Proprio per questo, l’apice del suo benessere durante la notte, ma anche per un semplice riposino, è addosso a noi.

Che sia sulla testa, sulle gambe, sul collo o sulla pancia, purchè sia il nostro corpo ad accoglierlo per la ninna nanna. Molto meglio di un termosifone e pure provvisti di braccia per qualche grattino, cosa desiderare di più.

E la comodità? Non dimentichiamocene. Ricercata obbligatoriamente per il buon dormire da noi umani è fondamentale anche per il micio. E il nostro corpo, magari non spigoloso, è il letto perfetto.

Per non parlare dell’odore. Il gatto è territoriale, lo sappiamo bene, e quando non può ‘avere a disposizione’ il nostro corpo, trova maggiore sicurezza nei posti dove il nostro odore è più forte. Il nostro odore non solo gli piace ma lo calma, rendendoci parte del suo territorio.

Potrebbe interessarti anche: Come dorme il nostro gatto

Amore, fiducia e sicurezza

Non vi è dubbio che il gatto dimostra amore ed affetto attraverso il contatto fisico. E secondo voi questa non è una buona motivazione per dormirci addosso? Assolutamente si.

gatto dorme sul petto del padrone
(Foto Adobe Stock)

Ma non solo, quando micio ci dorme addosso è coccolato e dondolato dal nostro respiro e dal nostro battito cardiaco (specialmente quando ci dorme in testa o sul petto), riuscendo così a rilassarsi e ad abbandonandosi ad un sonno sicuro e tranquillo.

Dunque, dormirci addosso è per il nostro gatto il suo segno di gratitudine per queste nostre ‘naturali’ coccole.

Amore, ed anche tanta tanta fiducia. Il gatto si fida di noi ciecamente, ed anche per questo ama dormirci addosso. In natura, per strada, è facile trovare mici che dormano tutti rannicchiati vicini vicini, questo perchè non solo si riscaldano a vicenda ma si proteggono. Ecco che in casa siamo noi a proteggere il nostro gatto.

Ce ne prendiamo cura ogni giorno, e micio lo vede bene. Ed è proprio per questo che si fidano di noi riconoscendoci come fondamentale per la sua sicurezza, non è raro vederlo raggiungerci sul divano, o quando lavoriamo alla scrivania, per stendersi sulla nostra pancia o sulle nostre gambe per un caldo pisolino.

Inoltre è importante specificare che quando dorme la notte il gatto abbassa la guardia, e poichè sa che può essere più vulnerabile trova riparo e protezione tra le braccia del suo padrone.

Soddisfando il suo istinto di sopravvivenza, ottiene calore, comodità e sicurezza, per un sonno profondo.

Potrebbe interessarti anche: Gatto dorme nel letto con il padrone

Ma capita che il gatto non ci dorme addosso. Preoccuparci?

Coccole e contatto fisico si, ma solo quando le desidera lui. La ninna nanna nello stesso letto? Assolutamente no. Ma come mai esistono gatti che non amano dormirci addosso?

gatto dorme su letto
(Foto Unsplash)

Se il tuo gatto non ti dorme addosso, sui piedi o sul petto, ad esempio, non preoccuparti. Se non dorme con te non è per mancanza di fiducia ma semplicemente non gli piace.

Ti stai chiedendo il perchè, ne sono certa. Ma ti sei mai chiesto come dormi tu? Se il tuo sonno è agitato, muovi braccia e gambe a ripetizione forse al tuo micio questo infastidisce, ed ecco che per la notte cerca un luogo caldo, si, ma lontano da te, per non ricevere involontariamente qualche colpo.

Inoltre, alcuni mici adottati forse non sono stati abituati alla nascita al calore umano, oppure hanno un passato di vita ‘freddissimo’ per le strade. Ed è per questo che, una volta adottati quando entrano nella tua casa, sono più schivi nel dormire con te. Figuriamoci addosso.

Dolce peloso gatto che ci dormi addosso, l’importante è che riscaldi pure noi.

Rossana Buccella