Home Curiosita Girandola per tenere lontani piccioni e uccelli: come realizzarla

Girandola per tenere lontani piccioni e uccelli: come realizzarla

Un oggetto senza tempo, conosciuto da tutti i bambini, che rallegra balconi e giardini e tiene lontani piccioli e uccelli. Ecco come costruire una girandola per allontanare piccioni e uccelli con pochi centesimi di euro.

Girandola piccioni e uccelli
Le colorate girandole (Foto Pixabay)

Per realizzare in casa una girandola ti serviranno un quadrato di carta colorata, un bastoncino, una perlina e uno spillo. Dovrai procurarti anche un righello, una matita e colla forte o scotch. Sono facili e veloci da realizzare anche in presenza di bambini molto piccoli.

Step per creare una girandola per piccioni e uccelli

Rimedi per allontanare i piccioni
Piccioni (Foto Adobe Stock)

I piccioni sono tra gli uccelli più comuni e che nidificano in Italia. Tra i metodi che abbiamo descritto per allontanare e tenere lontani i piccioni (e gli uccelli) c’è anche l’installazione su balconi e giardini di girandole colorate. Se non volete comprarle già pronte e costruirle in casa, se il fai da te ti appassiona o ancora se vuoi realizzarle con i tuoi bambini ecco i pochi e semplici step che dovrai seguire.

1 – Procurati un cartoncino colorato quadrato di 18-20 centimetri circa. Se è più grande o è un rettangolo ti basterà tagliarlo e farlo diventare un quadrato. In cartoleria potrai comprarli già pronti ma ovviamente spenderai un po’ di più;

2disegna le due diagonali del quadrato di carta e tagliale lungo le tracce lasciando 3 cm di spazio non tagliato al centro per ciascuna linea;

3ripiega le 4 punte unendole al centro e fissale alla base con colla o scotch;

4 – fai passare lo spillo o un chiodino al centro e, martellando pian piano, unisci al bastoncino.

Affinché le girandole possano girare senza problemi dovrai lasciare spazio tra girandola e bastoncino. Quindi fissa le quattro punte alla base in modo tale che la carta non arrivi fino al bastone bloccando la forza del vento e inserisci tra il retro della girandola e il bastoncino una piccola perlina. Questa perlina, posizionata fra la carta e il bastoncino, consente alla girandola di ruotare. Se la girandola non ruota liberamente, tira fuori lo spillo e infilalo nuovamente nel bastoncino lasciando più spazio fra la perlina e il bastone.

Ultimi consigli: per realizzare le girandole si possono riciclare cannucce, stuzzicadenti lunghi, bottoni, chiodini, carta e plastica.

Potrebbe interessarti anche:

S.C.