Home Cani Il cane può essere contagiato dagli sbadigli dell’uomo? Scopriamolo

Il cane può essere contagiato dagli sbadigli dell’uomo? Scopriamolo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:44
CONDIVIDI

Il cane può essere contagiato dagli sbadigli dell’uomo? Alcuni studi possono rispondere a questa curiosità, ricordandoci quanto è importante l’empatia tra fido e il suo padrone.

il cane puo essere contagiato dagli sbadigli dell uomo
Il cane può essere contagiato dagli sbadigli dell’uomo? Scopriamolo (foto Pixabay)

È risaputo che lo sbadiglio è un gesto contagioso tra gli esseri umani. Ciò è legato al riflesso del cervello che vede sbadigliare un’altra persona, è un gesto empatico.

Ma ciò può accadere anche tra un essere umano e il proprio cane o tra uno sconosciuto e un cane? Studi scientifici possono dare una risposta a questa domanda. Allora scopriamo insieme se fido vi vede sbadigliare, sbadiglia anche lui.

L’uomo può contagiare lo sbadiglio al cane?

cucciolo di cane sbadiglio
cane sbadiglia (Foto Pexels)

I nostri amici a quattro zampe sbadigliano per vari motivi, lo fanno quando sono annoiati, quando sono tranquilli, quando hanno sonno. Ma il cane può sbadigliare quando vede il suo padrone farlo?

Secondo uno studio lo sbadiglio dell’essere umano è contagioso per il nostro amico peloso. Si tratta specificamente di empatia tra il padrone e il proprio cane.

Infatti un esperimento ha dimostrato, non solo che il cane quando vedeva il suo padrone sbadigliare lo imitava, ma anche che raramente fido sbadigliava se a farlo sarebbe stata una persona estranea.

L’esperimento

Per l’esperimento gli studiosi hanno utilizzato 29 cani di razze diverse, dal Barboncino al Golden retriever e li hanno sottoposti a varie situazioni.

In una situazione i cani erano dinanzi ai loro padroni mentre alcuni di questi ultimi sbadigliavano e altri facevano finta. Nell’altra situazione gli amici pelosi si trovavano davanti ad estranei che sbadigliavano.

Nella prima circostanza si è potuto notare che i cani hanno sbadigliato molte volte davanti ai loro padroni, imitandoli quando gli sbadigli erano veri mentre pochissime volte quando gli sbadigli erano falsi.

Nella seconda situazione invece i cani non hanno sbadigliato davanti agli estranei. Ciò significa quanto sia forte l’empatia tra il cane e il suo padrone.

Inoltre per escludere che lo sbadiglio del cane sia stato causato solo da una situazione di stress, è stata misurata la frequenza cardiaca di fido durante l’esperimento e non è stato dimostrato nessun cambiamento nel momento dello sbadiglio.

Potrebbero interessarti anche i seguenti argomenti:

M.D.