Home News Il cane dal grande cuore, un esempio di altruismo e di una...

Il cane dal grande cuore, un esempio di altruismo e di una forte empatia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:31
CONDIVIDI

Il cane dal grande cuore che nonostante le innumerevoli avversità affrontate nella sua vita e la sua malattia non si arrende di fronte alla sofferenza

Espressione di tristezza nel volto del cane (Foto Pixabay)
Espressione di tristezza nel volto del cane (Foto Pixabay)

Una vita segnata dalla sofferenza, che però non ha scalfito il buon cuore dell’animale. Rifiutato e abbandonato, il cane Shiro, non si è arreso, decidendo di aiutare gli altri animali bisognosi. Shiro è un cane diverso da tutti gli altri perché la sua salute è molto precaria. Cieco e sordo, a livello parziale, ha trascorso la sua esistenza in due rifugi tra i quali, ben 12 famiglie affidatarie che dopo averlo adottato hanno deciso di spedirlo, come se fosse un pacco al mittente. Una vicenda triste che ha provocato un’enorme tristezza nel cuore del povero quattro zampe. Per l’animale, la sensazione di rifiuto si classifica come un vero e proprio dramma, che però non ha indurito il suo animo gentile.

Il cane dal grande cuore, nonostante sia cieco e sordo si occupa degli altri animali

Malinconia e sconforto (Foto Pixabay)
Malinconia e sconforto (Foto Pixabay)

La sua bontà non è passata inosservata agli occhi di Sheryl che ha deciso, senza esitare di prenderlo con sè. “Per me adottare Shiro rappresentava una vera sfida alla quale ho scelto di non rinunciare. L’ho preso con me nel 2018 ma nonostante ciò, quando la porto in auto, ancora piange perché teme di essere abbandonata.” ha evidenziato la donna. Tuttavia, Shiro è un cane molto altruista che si prende cura di tutti gli animali che come lui hanno vissuto il terribile fenomeno dell’abbandono.

Shiro conforta gli animali che porto a casa. Addirittura, dopo aver portato una cagna incinta da me, l’ha salvata, occupandosi dei suoi cuccioli. Il cane compie tale gesto con tutti i quattro zampe che porto a casa. Crea anche legami con i gattini selvaggi che non possono fare a meno di fidarsi di lui, al primo impatto. Un esempio di ciò, riguarda l’empatia che è scattata con un gattino malato e denutrito. Da quando è arrivato nella mia abitazione, non ha smesso un attimo di stargli accanto, comprendendo il suo malessere. Anche se ora, il micio sta bene, il cane non smette di prendersi cura di lui. Sono diventati ottimi amici.” ha spiegato la donna.

La vicenda narrata dimostra come gli animali non hanno rancore, risentimento o cattiveria nei confronti delle sofferenze impartite dagli uomini. La loro generosità, empatia, e forte altruismo sono aspetti tipici della loro personalità che non vengono distrutti dalle ferite morali che hanno subito. I loro gesti sono esemplari e dovremmo sempre tenerli a mente.

Potrebbero interessarti anche i seguenti argomenti:

B.F.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI