Home Cani Quanti denti ha un cane e come si chiamano? Tutto sulla dentatura...

Quanti denti ha un cane e come si chiamano? Tutto sulla dentatura di Fido

Scopriamo tutto quello che di importante c’è da conoscere sui denti del nostro cane

denti cane
Denti del cane (Foto Pixabay)

La cura dei denti del nostro Fido è fondamentale per il suo benessere. Per questo è importante sapere tutto il necessario riguardo a questo argomento: quali sono i denti dei cani, come si chiamano, a cosa servono, a che età compaiono e quando vengono cambiati.

I denti del cane

denti cane
Denti del cane (Foto Pixabay)

La dentatura dei cuccioli si forma a partire da 15 giorni dopo la loro nascita e terminano la loro formazione in un arco di tempo compreso tra le otto e le dieci settimane. I cagnolini presentano una dentatura composta da 28 piccoli denti che vengono chiamati decidui. Come gli umani, anche la dentatura dei cuccioli di cani è temporanea, quindi con il tempo cadrà e farà spazio ai denti da adulto.

Nello specifico. i denti del nostro Fido quando è ancora un cucciolo sono molto affilati. Questa caratteristica serve a compensare il fatto che la loro mascella non è ancora robusta come quella di un adulto e quindi i cuccioli hanno bisogno di denti più taglienti per mangiare i cibi solidi e facilitare così la masticazione.

I cani iniziano il loro processo di perdita dei denti abbastanza presto, data la loro rapida maturazione. I primi a cadere, intorno ai quattro mesi, sono gli incisivi che vengono poi seguiti dai canini. Mentre i molari e i premolari faranno la loro comparsa in una finestra compresa tra i cinque e gli otto mesi.
In tutto il nostro cane presenterà una dentatura finale composta da 42 denti. Ovviamente se i decidui non dovessero cadere vi suggeriamo di far visitare il cucciolo dal vostro veterinario di fiducia.

I denti da adulto

cucciolo
Denti del cane (Foto Pixabay)

Abbiamo quindi detto che il nostro amico a quattro zampe, terminato il suo processo, avrà ben 42 denti ora vediamo per la precisione quali sono. I denti da adulto del cane sono di quattro tipi e ognuno ha la sua funzione specifica.

Gli incisivi: nei cani se ne contano 12 (sei sulla parte superiore e sei nella parte inferiore), hanno il compito di “strappare” il cibo quando Fido mangia, come ad esempio la carne. Inoltre danno anche un valido contributo nella auto-pulizia dei denti.

I canini: noti anche come zanne, si trovano ai lati della bocca (due sulla parte superiore e due nella parte inferiore), vengono usati dal cane per bloccare e trattenere un oggetto consentendogli una presa salda.

I premolari: ne sono in tutto 16 (otto sulla parte superiore e otto nella parte inferiore) e vengono usati per una prima triturazione del cibo.

I molari: si trovato nella parte posteriore della bocca (quattro nella parte superiore e sei in quella inferiore) e hanno il compito di masticare il cibo.

Ora che conoscete tutti i dettagli sui denti dei nostri adorati cuccioli, ricordatevi sempre dell’importanza della sua igiene orale, non dimenticate di spazzolare regolarmente i denti e utilizzate sempre dentifrici specifici per il nostro amico a quattro zampe. Tutto ciò sarà fondamentale per evitare eventuali carie.

Potrebbe interessarti anche:

M. L.