Home Cani Salute dei Cani Mal di denti nel cane: 4 segnali inconfondibili di infezione dentale

Mal di denti nel cane: 4 segnali inconfondibili di infezione dentale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:39
CONDIVIDI

Anche i cani soffrono di mal di denti: ci sono alcuni segnali che indicano la presenza di un’infezione dentale nel cane e che non devono essere trascurati.

mal di denti cane
Segnali di problemi dentali nel cane (Foto Pixabay)

Anche se vorremmo non accadesse mai, la verità è che i nostri amici a quattro possono ammalarsi e spesso i disturbi che li affliggono causano fastidio e dolore ai piccoli pelosi di casa. Tra i problemi di salute più dolorosi per il cane ci sono le infezioni di denti e bocca: ciò che possiamo fare per aiutare il nostro pet è imparare a riconoscere prima possibile i segnali di mal di denti nel cane, così da riuscire a intervenire più rapidamente, accelerandone la guarigione.

In questo articolo raccogliamo 4 segnali tipici di problemi dentali nel cane, soffermandoci in particolare su quei sintomi che indicano la presenza di una dolorosa infezione ai denti di Fido.

Mal di denti nel cane: sintomi e segnali di infezione

cane crackers
Come capire se il cane ha mal di denti(Foto iStock)

1. Il cane fa cadere o rifiuta di mengiare bocconi prelibati

Se il cane ha mal di denti che gli causano dolore alla bocca, è probabile che lascerà cadere sul pavimento e rifiuterà di mangiare dei bocconi prelibati perché troppo duri o comunque a causa delle sue difficoltà a masticare: questo è un segnale inequivocabile del dolore che Fido prova, molto probabilmente a causa di un’infezione ai denti.
Fino a quando il problema non sarà risolto, puoi aiutare il tuo amico a quattro zampe fornendogli un’alimentazione basata su cibi morbidi e facili da masticare.

2. Rifiuta di mordicchiare i giocattoli

Ogni cane ha il suo giocattolo preferito che ama rosicchiare per ore ed ore: ma cosa succede se Fido non vuole più mordicchiare i suoi giocattoli? Oppure quando il cane inizia a lamentarsi e piagnucolare mentre rosicchia i giochi? Anche in questo caso, potrebbe trattarsi di uno dei segnali di problemi dentali che causano dolore al cane.
Se noti anche qualche piccolo sanguinamento da denti e gengive o delle tracce di sangue sui giocattoli non esitare oltre: bisogna portare Fido dal veterinario.

3. Non vuole che lo tocchi da un lato del viso

Se noti che il tuo cane tende a mostrarti sempre lo stesso lato del viso e cerca in ogni modo di impedirti di toccare l’altra parte, è probabile che sia a causa del dolore provocato dall’infezione ai denti. Anche ringhiare e mostrare la dentatura è un segnale tipico di questa tipologia di problemi, così come la tendenza a grattare e sfregare sempre la stessa parte del viso. Se questi sintomi persistono è bene rivolgersi a un veterinario.

4. Alitosi

L’alitosi è un problema frequente nel cane, ma ci sono alcuni casi in cui si nota un deciso peggioramento della situazione e uno tra questi è proprio la presenza di problemi dentali nella bocca di Fido che causano mal di denti al cane.
L’alito pesante nel cane, in abbinamento con anche uno soltanto degli altri sintomi indicati in precedenza, è un campanello d’allarme che indica una delle situazioni in cui portare immeditamente Fido dal veterinario.

Potrebbe interessarti anche:

C.B.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI