Home Gatti Gatti che si fidano degli estranei: i felini più socievoli

Gatti che si fidano degli estranei: i felini più socievoli

Gatti che si fidano degli estranei? Possiamo trovare delle razze feline più propense al contatto con gli sconosciuti. Conosciamole qui, leggendo caratteristiche e curiosità.

Gatti che si fidano degli estranei
(Foto Unsplash)

Si sa, gli amici felini non hanno una ottima propensione verso chi non conoscono. Spesso, i mici tendono a stare sulla difensiva e ad instaurare una lenta conoscenza e un attento avvicinamento verso gli umani. Ma non funziona così per tutti i pelosi. Scopriamo, qui, quali sono i gatti che si fidano degli estranei.

I felini e la loro curiosità verso gli umani

Tra le tante e interessanti caratteristiche caratteriali degli amici gatti, figura anche la loro spiccata curiosità e sete di conoscenza. Molti esemplari desiderano scoprire anche il mondo degli umani e tutto ciò che ha a che fare con loro. Leggiamo meglio più avanti.

Razze feline che si fidano degli estranei
(Foto Pexels)

Quando si parla di rapporto con il felino, si è subito pronti ad avere un pensiero errato nei suoi confronti.

É vero, un gatto è portato a diffidare degli altri, a meno che non li conosca bene, ma questa caratteristica non vale per ogni razza e non serve a definirlo.

Se un peloso ci appare molto sulla difensiva, schivo e freddo, è perché vuole proteggersi ed evitare di soffrire. Il micio sa che esistono dei pericoli intorno a sé e vuole essere sempre vigile.

Questa non è preoccupazione di tutti i felini, in quanto esistono degli esemplari che riescono ad avere un approccio più naturale e rilassato con gli umani, anche con chi hanno di fronte per la prima volta.

Esistono delle razze feline con cui possiamo confrontarci subito, sempre con gentilezza e calma, perché ci guardano con estrema curiosità. Si tratta di mici super socievoli e a cui piace relazionarsi con le persone di ogni tipo.

Per molti pelosi è emozionante avere un contatto anche con gli esseri umani mai visti prima, cercare di capire chi sono, da dove vengono e addirittura cosa hanno fatto, prima dell’incontro.

Questi animali sono dotati, tra le tante qualità, di grande sensibilità ed empatia (caratteristica che non riguarda solo i cani) e con cui si può avere una piacevole e duratura amicizia.

Gatti che si fidano degli estranei: ecco gli esemplari più comuni

I gatti di cui andremo a parlare non si spaventano o scappano via se incontrano degli estranei sul loro cammino, anzi! Incuriositi, non vedranno l’ora di avvicinarsi e conoscerli. Conosciamoli qui.

Esemplari che si fidano degli estranei
(Foto Unsplash)

Le razze feline che si fidano degli estranei sono:

  • Maine Coon;
  • Persiano;
  • Siamese;
  • Ragdoll;
  • Scottish Fold;
  • Bombay.

Maine Coon

Il primo, tra i gatti che si fidano degli estranei, è il favoloso Maine Coon. Si tratta di un esemplare dal carattere gentile e socievole.

Il cucciolo vuole il padrone
(Foto Pixabay)

Il Maine Coon è un felino che adora la compagnia degli esseri umani, anche di quelli che non vive con frequenza. Dotato di una personalità equilibrata e quasi mai nervoso, questo micio ama avere un contatto stretto con le persone, giocare ed essere coccolato. Non potrebbe sopportare di essere messo in disparte.

Persiano

Tra i mici che si fidano degli estranei, c’è anche il ricercatissimo Persiano. Un gatto che si lega in modo profondo alle persone che ama. Leggiamo di più su di lui.

Pelosi che si fidano degli estranei
(Foto Pixabay)

Tra le caratteristiche più importanti del Persiano troviamo subito la sua capacità di adeguarsi all’ambiente in cui vive, sia in compagnia del suo umano che da solo. Questo tenero peloso non si fa dei problemi in presenza di sconosciuti, basta che gli si lasci il tempo di fare lunghi sonnellini, senza essere disturbato.

Siamese

Uno dei gatti più socievoli e fiduciosi nei confronti degli umani è il Siamese. Parliamo di un esemplare dai modi eleganti e che vuole essere sempre al centro dell’attenzione.

Il micio disteso sull'erba
(Foto Pixabay)

Se c’è una cosa da non fare mai con un Siamese è metterlo da parte o non badare ai suoi gesti nei propri confronti. Felice della compagnia umana e di poter comunicare con tante persone, questo bel micio pretende l’attenzione di tutti e anche tante coccole alla fine di una lunga giornata.

Potrebbe interessarti anche: Vivere con un gatto siamese: quello che bisogna sapere prima adottarlo

Ragdoll

Non poteva mancare, tra i gatti che si fidano degli estranei, l’irresistibile Ragdoll. Un esemplare molto apprezzato e non soltanto per i suoi tratti magnetici.

Gatto fermo nella natura
(Foto Pixabay)

Anche il Ragdoll ha una personalità socievole, prova interesse e curiosità verso qualsiasi essere umano si trovi davanti. Quando il suo sguardo incrocia quello di una persona, anche estranea, lui è subito pronto per iniziare un contatto fisico, con lo scopo di sapere di più su di lui e sulla sua vita, così eccezionale per micio.

Scottish Fold

Un altro esemplare che si fida subito delle persone è lo Scottish Fold. Questo simpatico gattone affabile, non ama per nulla i momenti di solitudine in casa.

Pelosetto si guarda intorno
(Foto Pixabay)

Per lo Scottish Fold la presenza di umani intorno a lui sono di basilare importanza, per il suo stesso benessere. Questo grande e tenero peloso non sopporta stare solo e vuole la vicinanza delle persone a cui vuole bene. Sa relazionarsi bene con bambini e adulti e sa rapportarsi con i suoi simili in modo esemplare.

Leggi anche: Curiosità sullo Scottish Fold: le imperdibili chicche su questa razza

Bombay

L’ultimo felino che ripone fiducia negli esseri umani è il particolare Bombay. Un micio molto intelligente, affettuoso e simpatico.

Esemplare è concentrato
(Foto Unsplash)

Con il suo aspetto interessante e dolce allo stesso tempo, il Bombay è un micio che vuole essere amichevole con tutti, anche con gli sconosciuti, dando sempre una possibilità. Un altro gatto che non riuscirebbe a restare da solo per troppe ore, quindi meglio tenerlo occupato con qualcuno che sappia donargli affetto.