Home Gatti Razze di gatti più grandi al mondo: la classifica dei mici over...

Razze di gatti più grandi al mondo: la classifica dei mici over size

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:11
CONDIVIDI

Quali sono le razze di gatti più grandi al mondo? Scopriamo il sorprendente elenco dei più enormi felini domestici in circolazione.

razze gatti grandi mondo
(Foto Adobe Stock)

Talmente grossi da raggiungere il peso dei cani di taglia piccola. Di chi stiamo parlando? Delle razze di gatti più grandi al mondo. Chi sono questi felini giganti, quanto pesano e come fare a gestirli, nonostante la loro mole non proprio da peso piuma? Rispondiamo insieme a tutte queste domande.

La classifica delle razze di gatti più grandi al mondo

maine coon malattie comuni
(Foto Adobe Stock)

Nella sua celebre poesia dedicata ai felini, dal titolo Ode al gatto, il poeta Pablo Neruda definisce il gatto una “tigre da salotto“. In alcuni casi, però, i mici possono presentare delle dimensioni davvero enormi.

Quali sono le razze di gatti più grandi al mondo, in termini di altezza e peso?

  • Savannah
  • Ragdoll
  • Maine Coon
  • Bengala
  • Gatto norvegese delle foreste

Scopriamo tutto sulla stazza di questi enormi mici, stando ben attenti a non farli arrabbiare!

Savannah

Savannah
(Foto Adobe Stock)

Al primo posto della classifica delle razze di gatti più grandi al mondo si piazza senza troppi sforzi lo splendido Savannah. In realtà, questo micio è un incrocio tra un gatto selvatico africano e un Siamese.

La stazza di questo affascinante animale? Davvero sorprendente: in media questi esemplari hanno un’altezza di 120 cm, per un peso che si aggira intorno ai 13 kg. Nei casi più incredibili, i gatti di razza Savannah possono pesare fino a 18 kg.

Le capacità predatorie di questo felino sono strabilianti; basti pensare che l’ampiezza dei suoi balzi raggiunge i 2 metri di lunghezza. Proprio per questo, l’ENPA ha espresso i suoi timori sull’impatto che l’animale potrebbe avere sulla fauna selvatica del nostro Paese.

Ragdoll

razze gatti più grandi
(Foto Adobe Stock)

Il Ragdoll conquista il secondo posto della classifica delle razze di gatti più grandi al mondo. Questo micio, originario degli Stati Uniti, è frutto dell’accoppiamento tra un Sacro di Birmania e una gatta Angora.

Le sue dimensioni? Non certo meno invidiabili rispetto a quelle del Savannah. Il Ragdoll, infatti, raggiunge un peso medio pari a 9 kg e può avere un’altezza di oltre 90 cm. Nonostante la stazza, si tratta di un vero e proprio peluche. Amante delle coccole e dei pisolini, il suo temperamento è tranquillo e affettuoso.

Potrebbe interessarti anche: Le razze di gatti senza pelo: i mici nudi più affascinanti al mondo

Maine Coon

maine coon
(Foto Unsplash)

Lo splendido Maine Coon entra di diritto all’interno dell’elenco dei gatti di razza più grandi al mondo. Il motivo? La sua stazza imponente: un esemplare maschio, infatti, può pesare più di 10 kg, per 70 cm di altezza.

Del resto, le enormi dimensioni di questo felino domestico sono testimoniate anche dal suo nome. Il termine “coon”, infatti, è l’abbreviazione di “racoon”, ovvero procione. Secondo una leggenda, le origini di questo micio risiedono nell’accoppiamento tra un gatto selvatico e un procione.

Bengala

razze gatti più grandi
(Foto Adobe Stock)

Anche noto come “gatto leopardo”, il Bengala è un gatto originario degli Stati Uniti appartenente alle razze più grandi al mondo. Il suo manto leopardato non è l’unica cosa che lo fa somigliare a questo splendido felino selvatico.

Infatti, il peso di questo micio si aggira intorno ai 6 kg, ma nel caso degli esemplari più grandi può raggiungere i 9 kg. Niente paura: nonostante le grosse dimensioni possano incutere qualche timore, il Bengala è un gatto dal carattere tenero e coccolone.

Gatto norvegese delle foreste

razze gatti più grandi
(Foto Pinterest)

Un tripudio di pelo lungo e folto, che gli ha consentito di sopravvivere ai climi più rigidi dei Paesi della Scandinavia. Di chi stiamo parlando? Del gatto norvegese delle foreste, che chiude la nostra classifica delle razze più grandi al mondo.

Gli esemplari femmine possono raggiungere i 6 kg, mentre i maschi possono pesare fino a ben 9 kg. L’altezza di questi mici, invece, è compresa tra i 37 e i 45 cm. Forti e muscolosi, i felini domestici di questa razza hanno un portamento nobile e fiero. Del resto, come dar loro torto?

Potrebbe interessarti anche: Dal Ragdoll al Persiano: le razze di gatti che vivono più a lungo

Laura Bellucci