Home Gatti Salute dei Gatti Erbe digestive per il gatto: 5 rimedi naturali per il benessere di...

Erbe digestive per il gatto: 5 rimedi naturali per il benessere di micio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:11
CONDIVIDI

Anche il micio può avere problemi a digerire: ecco 5 rimedi naturali che fanno parte delle migliori erbe digestive per il gatto.

erbe digestive gatto
5 erbe digestive per il gatto (Foto Pixabay)

I disturbi digestivi sono molto diffusi tra i felini domestici: se si fanno frequenti è bene indagare con l’aiuto del veterinario, ma spesso gli episodi di diarrea, stitichezza e vomito dei gatti sono occasionali e possono essere risolti efficacemente anche con rimedi naturali casalinghi.

Tra i migliori rimedi per la salute dell’apparato digerente felino figurano anche alcune erbe digestive ottime per il gatto: scopriamole in questo articolo.

Come aiutare il gatto con le migliori erbe digestive

gatto mangia
Rimedi naturali per la digestione del gatto (Foto Pixabay)

I disturbi digestivi più diffusi tra i gatti sono solitamente caratterizzati da sintomi come diarrea, vomito, stitichezza, flatulenza che possono essere trattati in modo efficace e naturale ricorrendo ad alcune erbe digestive perfette per il gatto: prima di somministrare un rimedio naturale a micio si consiglia in ogni caso di chiedere il parere del veterinario.

1. FINOCCHIO (Foeniculum vulgare)

finocchio
Pianta di finocchio (Foto Pixabay)

Il finocchio è un ortaggio dalle numerose proprietà, adatto alla salute e al benessere dell’apparato digerente dei gatti grazie alle sua capacità di assorbimento dei gas intestinali e all’effetto antispasmodico utile ad alleviare i disagi a livello gastrico di micio.

Si può somministrare al gatto sotto forma di the raffreddato (basta sciogliere in acqua bollente un cucchiaino di semi di finocchio) e darne un paio di cucchiai al giorno al micio.
Il finocchio è ottimo in caso di indigestione, ma anche per superare problemi di inappetenza del gatto o per rinfrescare l’alito.

2. ZENZERO (Zingiber officinale)

zenzero
Radice di zenzero (Foto Pixabay)

Lo zenzero è probabilmente la più efficace tra le erbe digestive per il gatto: un vero e proprio tonico digestivo che aiuta a calmare i crampi, eliminare i gas intestinali in eccesso e migliorare la produzione di bile ed enzimi dell’apparato digerente.

L’estratto di zenzero, in combinazione con menta piperita e semi di finocchio, è perfetto per la preparazione di ottime tisane che mitigano i problemi di irregolarità intestinale.
In alternativa, si può grattuggiare una piccola quantità di zenzero direttamente nella ciotola del micio (basta davvero la punta di un cucchiaino).

3. ALTEA (Althea officinalis)

Althea Officinalis
Althea Officinalis (Foto Pixabay)

Fa parte della famiglia delle Malvacee ed è utile per proteggere la mucosa intestinale in caso di problemi di digestione, aiutando anche i gatti con problemi di stitichezza. Dalle proprietà antimicrobiche e stimolanti per l’intestino, è utile anche contro i batteri che possono causare infezioni non solo dell’apparato digerente, ma anche della pelle, delle orecchie e del tratto urinario felino.

anemia gatto rimedi naturali
Erbe digestive, rimedi naturali per il gatto (Foto Pixabay)

Si può utilizzare mezzo cucchiaino di radice di altea per preparare un the da raffreddare e somministrare al gatto, che troverà benefici sia in caso di costipazione che per l’espulsione delle palle di pelo: in questo caso, si può aggiungere direttamente nella ciotola la punta di un cucchiaino di radice essiccata in polvere.

4. MENTA (Mentha)

Pianta di menta
Pianta di menta (Foto Pixabay)

Che si tratti di menta verde, menta piperita, erba gatta qualsiasi pianta appartenente alla famiglia della Mentha apporterà sollievo al gatto affetto da disturbi intestinali o di digestione. Sicuramente l’erba gatta è la più adatta al micio, grazie anche al suo leggero effetto sedativo che calma il dolore e favorisce il riposo.

Oltre all’erba gatta, si può somministrare al micio anche una piccola quantità di foglie di menta piperita essiccate: in caso di vomito nel gatto può essere utile aggiungerne circa mezzo cucchiaino per ogni chilogrammo di cibo. Anche sciogliere la menta nell’acqua è una buona idea, ma attenzione ai gatti che preferiscono bere dal rubinetto!

5. OLMO ROSSO (Ulmus fulva)

Foglie di olmo
Foglie di olmo (Foto Pixabay)

Rimedio naturale perfetto per contrastare episodi di diarrea nel gatto, grazie al suo contenuto di tannino rientra a pieno titolo tra le erbe digestive perfette per i problemi del gatto. Ottimo anche in caso di colite e altre infiammazioni, aiuta a lubrificare le pareti del tratto digestivo favorendo l’eliminazione delle tossine.

L’olmo rosso forma anche una sorta di patina scivolosa che aiuta a proteggere e lubrificare le mucose e a rilassare i muscoli, rendendo più semplice l’evacuazione per i gatti che soffrono di problemi di costipazione e stitichezza.

Potrebbe interessarti anche:

C.B.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI