Home News Boom di richieste per il gatto randagio che assomiglia a baby Yoda

Boom di richieste per il gatto randagio che assomiglia a baby Yoda

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:09
CONDIVIDI

Trovato nel nord Carolina un gatto molto particolare per il suo aspetto. Ultimamente sul web ci sono moltissimi meme che raffigurano Baby Yoda personaggio di The Mandalorian, la serie ambientata nell’universo di Star Wars, e questo gatto randagio ha delle particolarità che ci assomigliano molto.

Il gatto che assomiglia a Baby Yoda o a Dobby di Harry Potter

Non è stato paragonato Solo a baby Yoda ma anche ad un altro personaggio molto amato di un’altro film Fantasy, Harry Potter, il piccolo gatto assomiglia molto anche a Dobby l’elfo domestico, il suo adorabile e  particolare aspetto lo fa paragonare a molte creature fantastiche.

Il gatto Baby Yoda

Boom di richieste di adozione per il gatto randagio che assomiglia a baby yoda

Il micio ha infatti delle grosse e ampie orecchie poste ai lati della testa, la veterinaria Jana Aviles appena arrivata in clinica ha notato il gatto che era stato portato per delle visite nella struttura, da un’organizzazione di soccorso locale, e dopo averlo visitato ha scattato alcune foto al felino pubblicandole sui social.

Nel giro di pochi giorni, centinaia di persone di tutti gli Stati Uniti  si sono innamorate delle orecchie strane del gatto. Nel post è stato chiarito che il randagio, era arrivato in clinica coperto di sporcizia e croste, e che sarebbe dovuto rimanere ancora sotto osservazione  per delle cure mediche, ma l’associazione è stata letteralmente invasa dalle richieste per adottare il piccolo felino.

Non è la prima volta che grazie alla somiglianza con un personaggio celebre, per un gatto ci siano tutte queste richieste di adozione, nel 2016 un splendido Oriental Shorthair era stato adottato in pochissimo tempo vista la sua somiglianza con Adam Driver , che interpreta Kylo Ren nell’ultima serie di sequel di Star Wars.

Vista la fama scatenata dalla somiglianza con baby Yoda la veterinaria ha lanciato un appello importante sull’adozione degli animali

“Chiamate i rifugi vicini alle vostre abitazioni e salvate gli animali! Solo una famiglia fortunata prenderà il gatto/ cane virale del momento”.

I rifugi per animali sono saturi dalla quantità di randagi e se ogni persona che ha richiesto di adottare baby yoda si recasse in uno di questi rifugi potrebbe prendersi cura di uno di loro sarebbe fantastico. Troverete inevitabilmente un altro animale che vi incanterà non appena entrate nella stanza”.

“Se non siete  pronti per un nuovo membro della famiglia in questo momento, potreste  comunque contattare un rifugio vicino a  casa vostra per dare aiuto come volontari”.

Il personale dei rifugi di solito è oberato di lavoro,  e ci sono tantissimi animali che hanno bisogno di attenzione e pochissimo personale, quindi accolgono i volontari che possono aiutare a dare agli animali l’attenzione personalizzata di cui hanno bisogno durante il loro soggiorno nel rifugio”.

Appena il piccolo Yoda si rimetterà, sarà dato in adozione, sperando che riesca a trovare una casa per sempre dove sarà amato e coccolato anche quando la “moda” del Baby Yoda sarà passata.

L.L.

potrebbe interessarti anche—>

Amoreaquattrozampeè stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizieSEGUICI QUI