Home News Gettano la cagnolina in un borsone, dentro a un cassonetto dell’immondizia

Gettano la cagnolina in un borsone, dentro a un cassonetto dell’immondizia

Il giorno di Natale una cagnolina è stata gettata in un cassonetto dell’immondizia, chiuso dentro a un borsone

cagnolina gettata cassonetto immondizia borsone
Il cassonetto dell’immondizia dove è stata gettata la cagnolina, rinchiusa in un borsone (Foto Facebook)

Prendono la cagnolina e la gettano dentro a un cassonetto dell’immondizia, chiusa dentro a un borsone: inizia così la triste storia di Miracle, che si svolge durante lo scorso Natale. Purtroppo prende il via con un crudele abbandono, ma il racconto ha un lieto fine, suggerito dallo stesso nome della quattro zampe. Una sorta di miracolo di Natale, infatti, è accaduto per quell’animale

Gettano la cagnolina in un borsone, dentro a un cassonetto dell’immondizia: ritrovato dalla polizia

cagnolino gettato cassonetto immondizia borsone
Miracle (foto Facebook)

Era affamata e denutrita quando dei poliziotti l’hanno trovato: Miracle è stata trascurata dalla sua famiglia, che l’ha ridotta pelle e ossa. Quindi quelle persone hanno deciso di liberarsi di lei il giorno di Natale e lo hanno abbandonato. Per sua fortuna, un residente della città ha sentito dei lamenti mentre gettava la sua spazzatura.

Ti potrebbe interessare anche: Un cucciolo di cane abbandonato in un secchio della spazzatura

In quel momento il cane è stato trovato e sono state allertare le forze dell’ordine, che sono intervenute sul posto: al loro arrivo, gli agenti hanno fatto la spiacevole scoperta. Sul fondo, sotto cumuli di immondizia, c’era un borsone contente una cucciola in condizioni indescrivibili. “Quando uno degli agenti ha aperto la borsa, ha trovato un cane. Qualcuno lo aveva gettato via, come immondizia. Era sul punto di morte“, ha raccontato l’uomo che ha chiamato le forze dell’ordine.

Un lieto fine per Miracle: il cane si salva e viene adottato

o gettato cassonetto immondizia borsone
Miracle con la sua nuova famiglia (Foto Facebook)

Viste le sue condizioni, i poliziotti hanno capito che era importante portare il cane dal veterinario. Così hanno fatto e lo specialista è riuscito a salvargli la vita, nonostante fosse il 25 dicembre. Grazie al prodigarsi del medico, la quattro zampe è stata salvata dalla morte e ha potuto essere ospitata in un rifugio della città.

Ti potrebbe interessare anche: Il cucciolo di cane di quattro settimane abbandonato nel cassonetto

Uno degli agenti che l’ha salvata, Keith, è rimasto così colpito e intenerito dalla sua situazione, che non riusciva a smettere di pensare a lei. Così ha deciso di prendere con sé la quattro zampe, adottandola e chiamandola Miracle: in fondo la sua storia ricorda proprio quella di un miracolo di Natale. 

Matteo Simeone