Home News Calendario Enpa 2020, dal rifugio alle famiglie. Ecco il fine dell’associazione

Calendario Enpa 2020, dal rifugio alle famiglie. Ecco il fine dell’associazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:09
CONDIVIDI

Calendario Enpa 2020, la nobile iniziativa ideata dall’associazione ha l’obiettivo di aiutare l’adozione dei cani, apportando un auto-aiuto economico

Calendario Rifugio Enpa 2020 (Foto Facebook)
Calendario Rifugio Enpa 2020 (Foto Facebook)

Un calendario per aiutare gli animali del rifugio. Un appuntamento fisso proposto dai volontari del Rifugio Enpa di Mira. L’iniziativa serve come autofinanziamento ed è destinato interamente ai cani del rifugio. Un’iniziativa nobile voluta dal responsabile Roberto Martano.

Calendario Enpa 2020, l’obiettivo dell’iniziativa

Cane (Foto Facebook)
Cane (Foto Facebook)

Il calendario 2020 dell’Enpa raccoglie le foto degli animali del rifugio, al fine di favorire la loro adozione.

Un particolare importante del progetto, riguarda l’inserimento di animali sia grandi che piccoli, per non creare differenze tra quelli considerati più grandi e quelli ancora in fase di crescita.

Calendario Enpa 2020, l’importanza di concedere spazio a tutti i cani 

Sguardo del cane (Foto Pixabay)
Sguardo del cane (Foto Pixabay)

Al riguardo Roberto Martano si esprime così: “Durante la fase dell’adozione, noi consigliamo sempre, alle persone magari adulte di non escludere l’idea di adottare un animale già maturo. Bisogna slegarsi dall’idea che il cane preso in un canile sia un cane malato, perché quando si parla di un cane adulto si parla sempre di un cane che ha avuto il suo check up. Quindi, si conosce bene la storia.”

Una speranza, dunque, da rendere concreta, un sogno per i nostri amici a quattro zampe da tramutare in realtà perché loro desiderano solo essere amati.

Leggi anche:

B.F.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI