Home News Il cane lascia il suo pane al gatto randagio: la solidarietà in...

Il cane lascia il suo pane al gatto randagio: la solidarietà in un gesto – VIDEO

La solidarietà non passerà mai di monda: il cane che dona il suo pezzo di pane al gatto randagio è poesia

cane gatto pane
Il momento in cui il gatto randagio raccoglie il pane lasciato cadere e condiviso dal cane (Screenshot Video YouTube)

Una cosa è certa e la possiamo affermare a gran voce: la solidarietà, finché esisterà qualcuno che ci crede davvero, non passerà di moda. Perché proprio di moda non si tratta, ma di un valore che abbiamo dentro. E quando noi scordiamo dietro “un angolo” questo valore i nostri amici a quattro zampe sono pronti a farci ricredere, veramente su tutto e in senso positivo.

Com’è successo poche ore fa, attraverso un video che sta facendo il giro del web in pochissime ore. Nella cilp si vede un cane, di nome Pudim (scoperto solo in un secondo momento), che si avvicina a un gatto randagio. Ora, molti di noi, potrebbero pensare subito all’agguato. Proprio per le false credenze di cui parlavamo prima. Pudim, invece, ha in bocca un pezzo di pane che lascia cadere a terra.

Da qui inizia il vero e proprio “show emotivo”, per chi osserva e per chi compie il gesto. Il cane lascia cadere a terra il tocco di pane. Poi inizia a scodinzolare, come se i due si parlassero in un linguaggio all’essere umano sconosciuto. Il gatto si avvicina. Il cane continua ad agitare la coda come cenno di approvazione. Il micio prende il pane e si avvia verso le scale.

Una condivisione pazzesca, un gesto nato dal nulla, senza aspettarsi nulla in cambio. Possiamo noi, quindi, imparare dai nostri amici a quattro zampe? Assolutamente sì. Anzi, dobbiamo farlo ogniqualvolta ci troviamo situazioni di questo genere davanti ai nostri occhi. Perché, e lo ripetiamo un’altra volta, la solidarietà non può passare di moda, perché di moda non si tratta, ma di valore assoluto.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO: Solidarietà e altruismo per i più deboli, un pasto anche ai cani dei clochard