Cani coinvolti in un rogo: l’incendio scoppia in un casale

Foto dell'autore

By Benedicta Felice

News

Cani coinvolti in un rogo. Pronto l’intervento dei militari che giunti sul posto provvedono a liberare gli animali e metterli al sicuro

cane dallo sguardo triste (Foto Pixabay)
cane dallo sguardo triste (Foto Pixabay)

Hanno rischiato di morire, soffocati dalle fiamme. Un incendio divampato la scorsa notte, a San Pietro di Casale in provincia di Bologna, stava mettendo in serio pericolo la loro vita. Stiamo parlando di tre cani di razza pastore tedesco, una femmina e due cuccioli, i quali si trovavano all’interno del casale ignari di quello che stava succedendo. Ecco cosa è successo.

Potrebbe interessarti anche:Animali intossicati in un incendio: l’intervento dei vigili del fuoco

Cani coinvolti in un rogo, i militari fanno l’impossibile per salvarli 

Casale in campagna (Foto Pixabay)
Casale in campagna (Foto Pixabay)

La struttura coinvolta dall’incendio appartiene ad un ottantenne che ha concesso lo stabile in locazione ad un allevatore cinquantenne, a sua volta titolare di una società di multiservizi che che usava il rustico come deposito. Gli agenti appena sono giunti sul posto hanno notato i cani e gli altri animali domestici in un edificio vicino all’immobile in fiamme. L’esplosione è avvenuta all’interno dell’immobile ma le cause sono tuttora sconosciute. Al riguardo infatti, si stanno svolgendo delle indagini per capire la dinamica della vicenda e individuarne eventualmente i responsabili. A tal proposito, per facilitare le ricerche sono stati intensificati i controlli, nello specifico le attività di vigilanza e prevenzione, condotte anche all’interno delle zone periferiche e delle campagne della città.

Potrebbe interessarti anche: Incendio nel negozio di animali: cuccioli intrappolati tra le fiamme (VIDEO)

I cuccioli non appena sono stati ritrovati dalle forze dell’ordine sono stati liberati e trasferiti in una struttura apposita per animali a Calderara. La tempestività degli agenti è servita ad evitare il peggio ma in altri, casi simili a questo,  si sono verificate delle situazioni che non hanno avuto il lieto fine che si sperava di avere.  Molti non ce l’hanno fatta e altri hanno fatto fatica ad uscirne vivi. Purtroppo, casi del genere sono frequenti e comportano sempre sentimenti di timore e di preoccupazione in tutti coloro i quali ne sono a conoscenza. L’ultimo episodio, avvenuto a Milano riguardava l’incendio che aveva colpito un grattacielo. In quell’evento infatti, molte persone hanno perso la vita e di conseguenza anche altri animali lì presenti erano in pericolo. In quell’occasione, i vigli del fuoco hanno avuto molto da fare, impegnandosi attivamente nella ricerca degli animali dispersi. La loro dedizione gli permise di ritrovare un gattino che era rimasto intrappolato tra le macerie ma fortunatamente, tutto si è risolto nel migliore dei modi.

Ringraziamo tutti coloro i quali quotidianamente offrono il loro contributo per salvare gli animali in difficoltà e farli stare bene.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Benedicta Felice

Gestione cookie