Home News Nuovo arrivo in casa Kidman: Nicole adotta un gatto randagio

Nuovo arrivo in casa Kidman: Nicole adotta un gatto randagio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:46
CONDIVIDI

L’attrice, pluripremiata e famosa in tutto il mondo, ha da sempre dimostrato amore per gli animali. Il nuovo arrivo in casa Kidman è stato presentato su Instagram.

casa kidman nicole gatto randagio
Nicole Kidman presenta Loius (Foto Instagram)

Nicole Kidman e il suo amore per gli animali, un binomio conosciuto da sempre e rimarcato spesso dalla stessa attrice che ha rivelato, qualche anno fa, il suo debole per i gatti. La famosa attrice australiana dichiarò di portarli regolarmente sempre con sé: in gita, in montagna e anche durante le lunghe passeggiate. Su Instagram ha annunciato il nuovo arrivo felino.

Potrebbe interessarti anche: Dai maiali ai gabbiani, da Bieber a Kidman: le fobie animali dei vip

Il benvenuto a Louis in casa Kidman

nicole kidman barboncino
Il barboncino di Nicole (Foto Instagram)

Nicole Kidman ha deciso di adottare un gatto randagio bianco e nero e lo ha annunciato sui social accompagnando il post con il commento “Incontra il nuovo membro della nostra famiglia di pelosi, Louis! ❤️ #rescuecat 🐾”. Nello stesso post, la vincitrice dell’Oscar, ha anche condiviso anche un video dove dà il benvenuto a Louis. “Hi Louis – si sente – welcome. We love you Louis” seguito dal suono di un bacio.

La Kidman e suo marito Keith Urban hanno altri due gatti in casa di nome Ginger e Snow. Nel 2019 invece la Kidman aveva adottato il suo primo cucciolo di cane, un barboncino di nome Jules color caramello.

Nella giornata internazionale del gatto dello scorso anno, 8 agosto 2019, Nicole ha pubblicato diversi scatti di lei giovanissima insieme ai gatti della “sua vita” scrivendo “I’ve always been a cat girl (and now I’m a cat and dog girl! 😉) Celebrating #InternationalCatDay with a #TBT of some of the cats I grew up with: Priscilla, Chauncy and Gregory” (“Sono sempre stata una ragazza gatto (e ora sono una ragazza gatto e cane! 😉) Celebrando #InternationalCatDay con un #TBT di alcuni dei gatti con cui sono cresciuto: Priscilla, Chauncy e Gregory“).

Ma non è tutto. Nel 2016 Nicole e il marito hanno deciso di trasformare la propria fattoria nel Tennesse in un rifugio per animali con l’obiettivo di dare asilo alle tante specie in pericolo e agli animali selvatici nella proprietà di sedici ettari che già ospita cavalli, mucche, procioni, cervi, maiali, serpenti (a sonagli!) e puzzole.

S.C.