Home News Il cuore spezzato, la sindrome di una signora che ha perso il...

Il cuore spezzato, la sindrome di una signora che ha perso il suo cane -VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:01
CONDIVIDI

Il cuore spezzato, una patologia medica derivata da un forte e insopportabile lutto. Un fatto traumatico che ha scatenato una vera malattia

Amore e dolore (Foto video)
Amore e dolore (Foto video)

 

Il dolore elevato può spezzare il cuore. Quante volte abbiamo sentito questa frase? Per alcune persone è solo una potente metafora, un modo per spiegare la sofferenza attraverso le parole. Invece, la storia di un’anziana signora e della sua amata cagnolina, ci dimostra che la frase menzionata non è una mera figura retorica.

Potrebbe interessarti anche: Cane muore dopo un’ora dal decesso del padrone

Il cuore spezzato, una vera patologia causata dalla sofferenza

Un amore infinito per gli animali (foto video)
Un amore infinito per gli animali (foto video)

 

La protagonista di tutta la storia è l’amicizia tra una cagnolina e la sua padrona. Un legame unico, indissolubile che dimostrato di creare una perfetta simbiosi anche nei momenti più tristi e tragici. Janie Simpson è una donna di 62 anni del Texas che amava incondizionatamente la sua dolce cagnolina Meha, una tenera York Shire. L’inferno della quattro zampe e della sua proprietaria è cominciato quando la pelosetta ha iniziato a soffrire di un’insufficienza cardiaca congenita. Quest’ultima le causava enormi sofferenze, compresi gli svenimenti che rendevano le sue giornate molto difficili. La sua tristezza purtroppo ha costretto la padrona a farle l’eutanasia che quando è giunta nella struttura non ce l’ha fatta a farla applicare. Il giorno dell’appuntamento sembrava che la pelosetta stesse meglio e la padrona ha disdetto l’incontro. Il giorno seguente però la cagnolina ha avuto un’altra delle sue crisi che purtroppo si è spenta tra le sue braccia.

Potrebbe interessarti anche: Cane muore dopo 15 minuti dal decesso del padrone

Una triste e inaspettata scoperta 

la cagnolina deceduta (Foto video)
La cagnolina deceduta (Foto video)

Da quel momento, per la padrona è iniziata una lunga sofferenza purtroppo giunta al culmine con una diagnosi inaspettata. Infatti, dopo la perdita della sua cagnolina al donna ha cominciato ad avvertire un peso insopportabile sul petto. In quel preciso momento, le è sembrato avere un infarto. A quel punto, il marito senza esitare ha chiamato i soccorsi e con l’elicottero la moglie è stata trasferita al Memorial Hermann Heart & Vascular Institute – Texas Medical Center. Qui, la paziente ha ricevuto un’amara verità perché la signora non aveva avuto un infarto ma è stata colpita dalla “sindrome dal cuore spezzato”. Questo significava che il suo cuore si era letteralmente spezzato dal dolore. I medici hanno definito la malattia cardiomiopatia Takotsubom, un disturbo che si verifica in seguito ad eventi traumatici come la perdita di una persona cara.

La scomparsa della cagnolina ha rappresentato un evento traumatico per la donna che ha fatto tramutare il dolore emotivo in un vero e proprio dolore fisico.

Un legame così intenso e solido che è come se un istante avesse fatto smettere di battere non uno, ma due cuori.

Due cuori che resteranno per sempre uniti.

(Fonte video: Inside Edition)

Benedicta Felice