Home News Il koala senza zampa torna ad arrampicarsi: la storia di una bella...

Il koala senza zampa torna ad arrampicarsi: la storia di una bella rinascita

Il koala senza zampa torna ad arrampicarsi di nuovo. Rimasto senza arto dalla nascita tiene di nuovo in mano la sua vita

Koala (Foto Pixabay)
Koala (Foto Pixabay)

I koala sono animali diventati il simbolo di una Terra tra le più belle e nello stesso tempo fragili dell’intero pianeta: l’Australia. La storia che stiamo per raccontarvi ha come protagonista un koala che ha dimostrato di avere la medesima forza del suo adorato habitat naturale, riuscendo a compiere un gesto così naturale per il loro genere, che in breve tempo, si è trasformato in una vera impresa.

Potrebbe interessarti anche: Australia, trovato da solo e impaurito: salvato un cucciolo di koala – VIDEO

Il koala senza zampa torna ad arrampicarsi, una bella rinascita dell’esemplare 

koala tra i rami (Foto Pixabay)
koala tra i rami (Foto Pixabay)

Il koala che vi presentiamo oggi si chiama Triumph e dalla nascita ha vissuto una vita molto triste. Il piccolo è nato senza una zampa ed è rimasto orfano nel 2017. La sua mamma è morta sotto i suoi occhi, e lui è stato ritrovato accanto a lei, in fin d vita. Il ritrovamento è avvenuto nella località vicino a Lismore nel nord del Nuovo Galles del Sud. I medici hanno scoperto che la zampa mancante era un problema presente dalla nascita che purtroppo gli provocava un forte dolore. Durante questo periodo lo ha preso in cura la veterinaria Marley Christian dell’associazione  Friends of the Koala, che si è occupata dell’animaletto come se fosse un bambino. La donna ha avvolto il cucciolo con dei calzini e stivaletti da bambola in modo tale da fargli diminuire la sofferenza.  Poi, si è attivata per trovare qualche professionista che fosse capace di costruire delle apposite protesi ma nessuno di essi era capace di realizzarle. Qualcosa sembrava smuoversi lo scorso anno quando un’azienda americana specializzata nella produzione di protesi, si era occupata del caso di Triumph ma nonostante i vari tentativi, non era riuscita a produrre una protesi che aderisse perfettamente al suo corpo. Nessuno sembrava adatto al caso del povero Triumph ma, nonostante le difficoltà, la donna non si è arresa.

Potrebbe interessarti anche: Curiosità sul Koala: 10 fatti sul dormiglione del regno animale

La sua grande forza di volontà è stata premiata perché il dentista protesista Jon Doulman è riuscito nella difficile impresa. Il medico ha costruito un calco del moncone del koala, realizzando un attacco protesico simile ad uno stivale in gomma fissato con il velcro. Così, con il passare del tempo, il piccolo è stato in grado di abituarsi al nuovo arto che gli ha permesso di compiere gesti che prima era praticamente impossibile fare. “La nuova zampa permette al koala di correre e di saltare, fermando la curvatura vertebrale che necessitava di una lunghezza extra” ha raccontato la veterinaria. Ora Triumph è diventato più autonomo ma deve comunque rimanere al centro di assistenza Lismore perché ha bisogno di cure e di controlli. La sua vicenda ha attirato l’attenzione di tanti cittadini australiani che sono molto affezionati a questi esemplari.

Purtroppo, è risaputo che i koala sono animali a rischio estinzione, il cui stato è provocato da vari fattori quali i cambiamenti climatici, le epidemie e gli incidenti stradali. I gravi effetti di tale situazione hanno comportato un aumento degli esemplari minacciati da questa serie di cause che continuano a far del male al nostro Pianeta.

Auguriamo a questo adorabile piccoletto la possibilità di vivere una vita normale grazie al prezioso aiuto del dentista.

 

Benedicta Felice