Home News Maltratta la cagnolina e la lascia piena di pulci: donna condannata –...

Maltratta la cagnolina e la lascia piena di pulci: donna condannata – VIDEO

Una donna maltratta la cagnolina e fa sì che si riempia di pulci: è stata condannata da un giudice per i suoi comportamenti

maltratta cagnolino pulci donna condannata
Sammy, la cagnolina in gabbia che la donna maltratta fino a farle venire le pulci, atto per il quale è stata condannata (Foto Facebook)

Una donna maltratta la sua povera cagnolina: la chiude in gabbia e lascia che le vengano le pulci, ma viene condannata dai giudici. Una brutta storia quella che la quattro zampe di nome Sammy ha dovuto affrontare a causa della sua proprietaria; delle peripezie che, per fortuna dell’animale, si sono concluse per lei nel migliore dei modi. Certo sarebbe forse stato meglio per la cucciola non provare tutto il dolore cui è stata sottoposta.

La donna che maltratta la cagnolina e le fa venire le pulci viene scoperta e condannata

maltratta cagnolino pulci donna condannata
Sammy dopo il suo salvataggio (Foto Facebook)

Doveva essere salvata: Sammy veniva infatti maltrattata dalla sua proprietaria, che la lasciava soffrire a causa delle pulci. Inoltre,il povero animale era rinchiuso in una piccola gabbia, senza cibo né coperte per riscaldarsi. In passato la sua proprietaria era finita in tribunale per aver procurato inutili sofferenze alla povera jack russell: già a ottobre, infatti, degli agenti avevano scoperto che il cane era tenuto in uno stato di abbandono.

Dunque le forze dell’ordine hanno intimato alla signora inglese di portare il suo cane dal veterinario. La situazione è stata tenuta sotto controllo dagli organi preposti, che hanno fatto in seguito un’ispezione a casa della proprietaria. Quello che si sono trovati davanti è stata una scena agghiacciante: “Il cane era coperto di macchie di urina, aveva unghie troppo cresciute ed era chiaramente affetto da un’infestazione da pulci non trattata, hanno raccontato i suoi salvatori. Sammy è stata così portata da un veterinario e sottratta alla custodia della sua proprietaria.

Ti potrebbe interessare anche: Lux, il cucciolo di cane maltrattato, che stava per essere gettato nel fiume

I medici hanno subito visitato la cagnolina, scoprendo oltre 400 pulci sulla sua pelle, parassiti che le provocavano un’infiammazione cutanea molto dolorosa e che durava ormai da tempo. Di seguito, il video che ritrae i sanitari intenti a ispezionare la pelle della povera cucciola Sammy.

Ti potrebbe interessare anche: Quando diventa importante portare il cane dal veterinario? La risposta degli esperti

La sua ex proprietaria è stata così denunciata per maltrattamento di animali e condannata: dovrà pagare una multa di 400 sterline. Inoltre, per 10 anni non potrà più avere alcun animale domestico. Questo per evitare che possa arrecargli altre sofferenze, come è stato per la cagnolina Sammy.

Che ora si trova al sicuro: dopo essere stata visitata, infatti, la quattro zampe è stata curata e le pulci se ne sono andate per sempre dopo un mese di trattamento. Quindi l’animale è stato affidato a una nuova famiglia, che si sta prendendo cura di lei. “Sammy si trova davvero a suo agio sua nuova casa e ama la vita ha raccontato l’ispettore che l’ha trovata durante il secondo controllo. Un finale al glucosio per questa dolcissima cucciola.

Matteo Simeone