Home News Poliziotto salva un cucciolo di cane maltrattato, decide di adottarlo

Poliziotto salva un cucciolo di cane maltrattato, decide di adottarlo

Un agente della polizia, dopo aver salvato un cucciolo di cane che ha subito maltrattamenti, ha deciso di adottarlo

cane salvato poliziotto adotta
Hemi, il cucciolo di cane maltrattato salvato dalla polizia (Foto Facebook)

Circa una settimana fa, alcuni ufficiali di polizia si sono recati presso un’abitazione della Contea di Niagara per effettuare un controllo. Una segnalazione anonima ha allertato le forze dell’ordine che nella residenza erano detenuti due cagnolini in condizioni preoccupanti.

Giunti in loco, i poliziotti hanno trovato i due cuccioli nel cortile dell’abitazione in gravi condizioni di salute. Uno dei due quattro zampe, a cui è stato dato il nome di Foreign, non poteva fare pressione sulla zampa.

Mentre l’altro, un cucciolo di soli sei mesi a cui è stato dato il nome di Hemi, era visibilmente denutrito e disidratato, e mostrava alcune ferite.
In particolare una delle zampe posteriori del cane era talmente gonfia che il piccolo faticava a restare in piedi e a camminare.

I due animali sono stati sequestrati e condotti in una clinica veterinaria. Dato lo stato di salute di Hemi, uno degli agenti, Jimmy, ha dovuto trasportarlo in braccio.
“È straziante pensare che Hemi sia solo un cucciolo e questo terribile trattamento è tutto ciò che conosce, ma d’ora in poi la sua vita sarà migliore”.

Cucciolo vittima di maltrattamento, il poliziotto si innamora del suo sguardo tenero

cucciolo maltrattato salvato polizia
Hemi, il cucciolo di cane maltrattato salvato dalla polizia (Foto Facebook)

Dopo averlo caricato in auto e affidato alle cure della Niagara County SPCA, il cucciolo è stato sottoposto a tutti trattamenti necessari. Data la sua difficile esperienza, il cagnolino si mostrava spesso triste e non a suo agio con le persone.

Nonostante le attenzione di volontari, il cane trascorreva la maggior parte del suo tempo all’interno del suo box, con uno sguardo affranto. Anche se era stato salvato, la sua situazione non era ancora semplice e il percorso per la sua guarigione era lungo.

Durante questo periodo Jimmy, l’agente che lo aveva salvato, era andato a trovarlo in svariate occasioni per informarsi sui suoi progressi. Il poliziotto era rimasto così toccato dai suoi occhioni dolci, che non riusciva a staccarsi dal quattro zampe.

Così l’uomo ha preso un’importante decisione che avrebbe cambiato per sempre la sua vita e quella del cagnolino: appena completamente guarito, l’avrebbe adottato.

Anche l’altro Fido sta migliorando gradualmente. La Niagara County SPCA ha pubblicato sulla propria pagina Facebook un aggiornamento sul suo stato: “Ci avete chiesto come sta l’amico di Hemi. Ecco a voi Foreign sorridente col suo maglione di Natale!”

Anche per Foreign c’è un lieto fine. Una volta ristabilito un vice sceriffo locale si è fatto avanti per adottare il cane.

foreign cane salvato hemi
Foreign, il cagnolino salvato insieme a Hemi (Foto Facebook)

Potrebbe interessarti anche: Cane rischia la vita dopo aver ingoiato una spilla da balia aperta

M. L.