Home Cani Torte per cani: come festeggiare in dolcezza gli anni di Fido

Torte per cani: come festeggiare in dolcezza gli anni di Fido

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:09
CONDIVIDI

Torte per cani: semplici, gustose e ricche di vitamine, proteine e fibre che contribuiscono al benessere del tuo amico a quattro zampe.

torte per cani
(Foto AdobeStock)

Molte persone penseranno che preparare torte per cani non abbia senso o comunque un’utilità, questo non è del tutto vero, in quanto la preparazione di questi particolari dolcetti per il nostro animale domestico, sono in ogni caso leccornie ricche di alimenti nutrienti.

Inoltre ci permette di dichiarare al nostro amico a quattro zampe tutto il bene che gli vogliamo e quale modo più piacevole di un dolce per dimostrarglielo. Certo una torta per cani non potrà sostituire le cure, le attenzioni, il tempo che trascorriamo con il nostro Fido, ma di sicuro gradirà il gesto, divorandola con entusiasmo.

Gli alimenti che il cane può mangiare

alimenti per il cane
(Foto AdobeStock)

Quando parliamo di torte per cani, non intendiamo le torte che prepariamo per le nostre feste, ma qualcosa di molto più semplice, delicato e soprattutto senza cioccolato, caffè, alcool, mandorle e altro che come ben sappiamo sono tossici per la salute del nostro cane. Ecco perché di seguito elencheremo i cibi che il cane può mangiare senza alcun problema e con i quali è possibile preparare delle belle torte per cani, senza rimpiangere creme e cioccolato. Gli alimenti consigliati sono:

  • carne magra;
  • fegato;
  • salmone;
  • pollo;
  • tonno;
  • yogurt;
  • ricotta;
  • uova;
  • semi di lino;
  • farina d’avena;
  • spinaci;
  • lattuga e verza;
  • sedano;
  • fagiolini;
  • piselli;
  • carota;
  • zucca;
  • broccoli;
  • mirtilli;
  • mela;
  • pera;
  • banana;
  • albicocca;
  • pesca;
  • fragola;
  • anguria.

Questi alimenti insieme a tanti altri possono essere somministrati singolarmente o assemblati in preparazioni sfiziose e gustose per il nostro cane, sotto forma ad esempio di torte per cani.

Torte per cani

torte per cani
(Foto AdobeStock)

Poter dimostrare il nostro amore all’essere che non perde occasione per dimostrarci il suo di amore e fedeltà, quale miglior gesto se non una torta per cani golosissima, da preparare per occasioni speciali e non come norma, anche se gli ingredienti che vengono utilizzati in queste ricette non fanno male al cane.

Logicamente ogni padrone conosce il proprio cane e saprà benissimo se in queste ricette c’è qualche alimento a cui l’animale è allergico o intollerante. Nei prossimi paragrafi giusto qualche ricetta di torte per cani da cui poter prendere spunto e cimentarsi nella preparazione. Ricordiamo che si tratta di alimenti freschi per cui una torta può avere una durata massimo di 2-3 giorni in frigo.

Torta Autunno

Ingredienti:

  • mezza tazza di purea di mele fatta in casa senza zucchero
  • mezza mela grattugiata;
  • mezza pera grattugiata;
  • 1 patata piccola;
  • 1 cucchiaio di miele;
  • 1 cucchiaio d’olio;
  • 1 uovo sbattuto;
  • 1 bustina di lievito;
  • 2 cucchiai d’avena;
  • una tazza quasi piena di farina di riso.

Preparazione

Come prima cosa bollire le patate, pelarle e schiacciarle per farle diventare una purea. Dopodiché prendere una ciotola e mescolare all’interno tutti gli ingredienti elencati, fino a ottenere una massa corposa e densa. Una volta ottenuto un buon composto omogeneo, versare il tutto in una tortiera e infornare a forno preriscaldato a 160ºC, fino a doratura. Prima di offrirlo al cane, lasciarlo raffreddare.

Torta Halloween

Ingredienti:

  • 1/3 tazza di burro d’arachidi fatto in casa (usare arachidi sbucciate senza sale e tritarle con un minipimer fino a farli diventare una pasta cremosa);
  • 2/3 tazza di purè di zucca fatto in casa (sminuzzare la zucca in pezzi piccolissimi fino a farla diventare una purea);
  • 1 cucchiaio d’olio;
  • 1 uovo;
  • 1 tazza di farina;
  • mezza tazza d’acqua.

Procedimento

Prendere una ciotola e mescolare all’interno la farina, l’acqua, il cucchiaio di olio, la purea di zucca, il burro d’arachidi e l’uovo. Amalgamare tutti gli ingredienti e versali in una tortiera, porre in forno preriscaldato a 160ºC fino a che la torta non è dorata. Prima di offrire il dolce al cane, assicuriamoci che sia a temperatura ambiente.

Ciambella allo yogurt di mela e banana

Ingredienti:

  • 200 g di farina di riso;
  • 2 cucchiai di miele;
  • 1 uovo;
  • 2 mele;
  • 1 banana;
  • 1 bustina di lievito;
  • mezzo vasetto di yogurt;
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva;
  • 1 cucchiaino di cannella.

Preparazione

Come prima cosa, occorrerà sbuccia la frutta e privarla di eventuali semi. Procedere tritando il tutto rendendolo una purea. Aggiungere lentamente il resto degli ingredienti, mescolandoli bene fino a ottenere un composto omogeneo. Una volta raggiunta la consistenza giusta, versare il tutto in una tortiera e infornare nel forno preriscaldato a 180ºC finché la torta non inizia ad assumere un colorito dorato.

Per poter assicurarsi che anche all’interno si sia cotta, è possibile inserire uno stuzzicadenti. La torta si può ritenere pronta quando il centro non risulta più umido. Terminata la cottura, lasciare il dolce raffreddare e offrirla al cane a temperatura ambiente.

Potrebbe interessarti anche: Ecco perché non dobbiamo dare il cioccolato al nostro cane

Raffaella Lauretta