Home Video Il tenero discorso “canino” tra un siberian Husky e un bambino -VIDEO

Il tenero discorso “canino” tra un siberian Husky e un bambino -VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:09
CONDIVIDI

Il cane e il bambino, insieme sono una coppia inseparabile e unica. I due parlano a ritmo di ululati e reciproca allegria

Husky espressivo (Foto Pixabay)
Husky espressivo (Foto Pixabay

I nostri amici animali riescono a regalarci emozioni e risate. Ogni attimo è buono per godersi un momento comico o romantico. Ce n’è per tutte le preferenze. Un esempio di un momento divertente riguarda un husky che ulula dopo aver sentito il bambino imitare il suo verso. I due sembrano andare molto d’accordo e comunicare alla perfezione, tanto da fare un discorso comprensibile solo a loro due.

Il cane e il bambino, una simbiosi perfetta

Husky nella neve (Foto Pixabay)
Husky nella neve (Foto Pixabay)

Non sorprende quindi se una particolarità degli husky è quella di andare d’accordo con i bambini che li rendono animali socievoli e amichevoli. Le qualità che gli consentono di andare d’accordo con loro sono la dolcezza, in primis, seguita dall’energia che li rende instancabili, proprio come loro.

Per tale pelosetto stare in compagnia è un aspetto rassicurante in quanto soffre molto la solitudine. Quando si trovano in compagnia, danno il meglio di sé sebbene sia molto utile addestrarli in maniera gentile e ferma, fin dalla tenera età. Tali quattro zampe infatti sono testardi e necessitano di regole precise per ascoltare il loro padrone. Tuttavia, il fatto che siano stati addestrati in condizioni estreme li rende facili da accudire.

E’ bene prestare attenzione alla sua alimentazione poiché se ricevono troppo cibo e ,non si muovono abbastanza, possono diventare obesi. Pertanto, almeno una volta a settimana devono avere l’opportunità di fare una corsa. Oltre a contrastare la solitudine devono avere un compito da svolgere onde evitare di annoiarsi. Sono cani dalle mille e insospettabili qualità come quella di abbaiare per dare l’allarme nonostante non siano cani da guardia.

I tratti distintivi dell’husky

Peculiarità dell'husky (Foto Pixabay)
Peculiarità dell’husky (Foto Pixabay)

Dispongono di un forte istinto da predatori e di cani da caccia, dato che sono nati come cani da slitta dal popolo Chukchi in Siberia e introdotti negli Stati Uniti nel 1900. Per tale motivo, non sono consigliati per la vita in città. Amano scavare per crearsi delle zone di frescura soprattutto nei mesi caldi.

Per essere in simbiosi con lui, è preferibile che il padrone sia un amante dello sport e del movimento, rivelandosi un ottimo compagno per le escursioni ed il jogging.

Insomma, con un cane del genere, è difficile annoiarsi!

Potrebbero interessarti anche i seguenti argomenti:

Benedicta Felice