Home Non solo Cani e Gatti Al tuo cane piace la musica? Cosa ama ascoltare il tuo animale...

Al tuo cane piace la musica? Cosa ama ascoltare il tuo animale domestico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:28
CONDIVIDI

La musica è quel sottofondo che accompagna la nostra vita e a quanto pare anche quella dei nostri animali. In questo articolo vi sveleremo come mai, anche al cane piace la musica.

Il cane si rilassa quando ascolta la musica.(Foto iStock)

La musica può calmare gli esseri umani e migliorare lo stato di benessere. D’altronde le virtù rilassanti della musica nell’uomo sono a noi ben conosciute, ma la musica ha anche benefici per gli animali, sia per i nostri animali domestici sia per gli animali da fattoria, animali da laboratorio, animali selvatici che vivono negli zoo, ecc.

Non è raro che al cane piace la musica che ascolti? Hai notato delle reazioni quando accendi la radio? È scientificamente provato che i cani rispondono alla musica in base al genere. Diversi studi indicano che gli animali si irrigidiscono, si rilassano, sono felici, tristi o arrabbiati quando i loro padroni o allevatori mettono musica. Tutto dipende da diversi fattori come, per esempio, il volume o il tipo di canzone riprodotta.

Al tuo cane piace la musica: ma quale genere ama

cane
Usare la musica classica per calmarli, al contrario altri tipi di musica tendono a farli abbaiare.(Foto iStock)

Si consiglia di utilizzare preferibilmente musica di sottofondo rilassante che copre altri rumori che potrebbero essere stressanti per il cane. A tal proposito sembra che sia meglio usare la musica classica per calmarli, al contrario altri tipi di musica tendono a farli abbaiare (heavy metal).

Per godere dei benefici della musica, deve essere presente diverse ore al giorno agli animali. La musica può innanzitutto essere molto utile per cani che soffrono di ansia da separazione. I proprietari possono provare a riprodurre musica durante la loro assenza per ridurre l’ansia dei loro animali.

Per questo motivo è raccomandabile che lasciate la radio o la TV accesa se il vostro cane rimane da solo a casa per diverse ore. Ricordate che il volume dovrà essere basso e senza l’interferenza di voci, ma solo ed esclusivamente musica, per non disorientare l’animale.

I benefici della musica negli animali

cane
La musica può dare rilassatezza, sia gli animali che i loro proprietari.(Foto iStock)

Oramai da anni, è risaputo che negli animali da allevamento, la musica non solo rilassa gli animali, ma migliora anche le loro prestazioni zootecniche (aumento della deposizione nelle galline ovaiole, produzione di latte nelle vacche da latte, ecc.).

Per quanto riguarda invece gli animali domestici come i nostri cani o gatti che siano, si è studiato il loro comportamento in merito a come la presenza di musica potesse cambiare il loro atteggiamento nelle cliniche veterinarie, sia nella sala d’attesa, nella sala di consultazione, durante il ricovero o durante un intervento chirurgico.

La musica può dare rilassatezza, sia gli animali che i loro proprietari. Anche i veterinari e gli assistenti veterinari godono di questa distensione. Gli effetti della musica sono anche molto utili anche per gli animali che vivono nei rifugi. È stato, infatti condotto uno studio da un comportamentista americano sull’effetto della musica sui cani nei rifugi.

I cani hanno dimostrato di essere più calmi quando ascoltano la musica classica e quindi sono più adatti ad essere adottati rispetto ai cani più irrequieti. ). Per quanto riguarda i gatti, uno studio ha esaminato la musica a cui sono più sensibili.

Sembrerebbe che preferiscano la musica appositamente composta per loro in base ai tempi delle fusa del gatto e al suono emesso dai più piccoli durante l’allattamento, due situazioni rilassanti per i gatti. Gli animali sembrano, in ogni caso, avere preferenze musicali.

Se vedete che l’animale è a disagio, tende a nascondersi sotto il tavolo, si innervosisce, abbaia, graffia il pavimento, si sveglia di colpo o respira in modo affannato, non si sta divertendo molto con la musica che avete scelto.

Se, al contrario, dorme tranquillamente, sdraiato sulla schiena o quando il cane muove la coda, è chiaro che la nuova situazione gli piace, e sta gradendo.

Raffaella Lauretta

Potrebbero interessarti anche i seguenti link:

 

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI