Home Non solo Cani e Gatti Come giocare con il criceto: ecco dei piccoli consigli utili

Come giocare con il criceto: ecco dei piccoli consigli utili

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:35
CONDIVIDI

L’attività fisica per il criceto è un ottimo modo per renderlo felice, lo è ancora di più se è fatto insieme a voi. Ecco come potete giocare con il vostro criceto.

come giocare con il criceto
Come giocare con il criceto: ecco dei piccoli consigli utili (foto Pixabay)

Il criceto è diventato davvero un ottimo animale da compagnia, si sa’ non ha bisogno di molta cura ma come tutti gli animali per essere felice e avere una buona salute ha bisogno di fare attività fisica.

E’ molto importante dare anche delle attenzioni al proprio criceto e non c’è modo migliore per fare ciò che giocare con lui. Vediamo allora come si può giocare con il criceto.

Come giocare con il criceto

Innanzitutto per poter giocare con il criceto è opportuno saperlo prendere in mano, per fare ciò però è necessario che il roditore si fidi di voi.

Prima di abituarsi ad essere preso, il criceto deve familiarizzare con la vostra mano. Il modo migliore per fare ciò, è prendere dei piccoli semi, poggiarli sul palmo della vostra mano e inserire con cautela quest’ultima nella gabbia davanti al musetto del criceto.

In primis il roditore cercherà di prendere il cibo offertogli, quindi salirà sulla vostra mano, ma attenzione a non perdere la calma se il criceto vi morde.

Nel momento in cui il criceto non considera più la vostra mano una minaccia, potete sollevarlo mettendo una mano sotto al torace del criceto e l’altra sul suo posteriore per alzarlo verso di voi.

Quando si ha un criceto nelle mani è consigliabile mettersi a terra o in prossimità di un tavolo, in quanto il roditore potrebbe saltare dalle vostre mani, cadere e farsi male.

Ricordate che al criceto non piace essere tenuto molto tempo in mano, per questo potreste giocare con lui stendendovi a terra e facendo camminare il roditore sul vostro torace.

Un altro modo per giocare con il criceto, quando è nelle vostre mani, è farlo arrampicare sulla vostra spalla, cosicché il roditore possa prendere più confidenza nei vostri confronti. E’ importante saper addestrare il criceto a fare ciò, in modo tale che non rischi di farsi del male.

Come abbiamo detto il criceto non ama molto essere tenuto in mano per questo è importante che il roditore abbia dei piccoli giochi, per esempio una pallina dove poterlo mettere e farlo girare per casa senza alcun problema.

Un ottimo passatempo per il piccolo roditore, molto utile per un esercizio sia fisico che mentale è il labirinto. Questo tipo di gioco si può trovare in commercio ma potete crearlo anche in casa.

Basta semplicemente disporre dei vostri oggetti in modo da formare appunto un labirinto e mettere del cibo alla fine di esso, in modo tale che il criceto cerchi di raggiungerlo.

Potrebbero interessarti anche i seguenti argomenti:

M.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI