Home Non solo Cani e Gatti Nematodi negli uccelli: cause, sintomi e trattamento

Nematodi negli uccelli: cause, sintomi e trattamento

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:00
CONDIVIDI

Potreste riscontrare parassiti nell’organismo del vostro volati. Vediamo insieme quali sono le cause e i sintomi della presenza di nematodi negli uccelli.

nematodi negli uccelli
Nematodi negli uccelli: cause, sintomi e trattamento (foto Pixabay)

Gli uccelli possono essere colpiti da parassiti, i più comuni sono i nematodi che colpiscono il tratto digestivo dell’uccello. I parassiti gastrointestinali causano molti problemi allo stomaco e all’intestino dei volatili.

Ma influiscono anche su altri organi e sulle loro normali funzionalità. Vediamo insieme quali sono i sintomi e le cause della presenza dei nematodi negli uccelli.

Nematodi negli uccelli: sintomi e cause

Alimenti dannosi per gli uccelli
Alimenti dannosi per gli uccelli: ecco quali sono (foto Pixabay)

I nematodi sono parassiti che possiamo trovare non solo nel cane, ma anche nei volatili. Possono variare sia nella forma che nelle dimensioni e a seconda di dove si posizionano all’interno dell’organismo dell’uccello causano diversi sintomi.

Il ciclo di trasmissione inizia con le uova che vengono deposte dai nematodi all’interno del volatile già infetto. Le uova attraverso le feci arrivano al terreno dove possono essere ingerite da un uccello sano.

Gli uccelli possono essere infettati sia in via diretta cioè con l’ingestione di feci o acqua contaminata, sia indirettamente attraverso:

  • Mosche
  • Coleotteri
  • Lumache
  • Lombrichi

I nematodi possono infettare vari organi all’interno del corpo dell’uccello, tra cui:

  • Tratto gastrointestinale
  • Cavità corporea
  • Ventricolo
  • Occhi
  • Sacche d’aria

Se questi parassiti non vengono trattati in tempo, possono causare la morte del volatile per asfissia o ulcerazione tracheale.

Sintomi

I sintomi possono essere vari e dipendono da quale organo i nematodi colpiscono. I sintomi sono i seguenti:

  • Inattività
  • Debolezza
  • Diarrea
  • Feci con sangue
  • Tosse
  • Polmonite
  • Vomito
  • Perdita di peso
  • Ostruzione intestinale
  • Visione disturbata
  • Scuotimento della testa
  • Spasmi palpebrali

Diagnosi e trattamento

canarino è felice
Il canarino è felice? Ecco come capire la serenità del volatile (foto Pixabay)

La diagnosi inizia con un esame dei sintomi che presenta il vostro uccello e delle sue feci. Nel momento in cui molti sintomi sono collegati ad altre patologie, il veterinario potrebbe eseguire altri tipi di test, come analisi delle urine e del sangue.

Il trattamento di un’infezione da nematodi avviene attraverso la somministrazione di farmaci, spesso seguito da test per verificare l’avanzamento del recupero dell’uccello.

Se il nematode che ha infettato il vostro uccello si trova nell’occhio, il veterinario potrebbe applicare all’occhio una soluzione che uccide i vermi istantaneamente.

Dopodiché per eliminare la soluzione stessa ed eventuali detriti negli occhi dell’uccello, il veterinario applicherà della soluzione salina.

Potrebbero interessarti anche i seguenti argomenti:

M.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI