Home Non solo Cani e Gatti Polli e volatili Pappagallo dalla faccia rosa: caratteristiche, habitat e alimentazione

Pappagallo dalla faccia rosa: caratteristiche, habitat e alimentazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:57
CONDIVIDI

Caratteristico e particolare uccello: il pappagallo inseparabile faccia rosa. Vediamo le caratteristiche, l’habitat, la riproduzione e l’alimentazione.

pappagallo inseparabile
È un uccello in grado di volare a grandi distanze per ottenere acqua.(Foto Pixabay)

Conosciuto anche come Agapornis roseicollis è caratteristico dell’Angola sud-occidentale e della Namibia. Specialmente nel passato era considerato un flagello per le coltivazioni di mais, girasole e miglio. È un uccello in grado di volare a grandi distanze per ottenere acqua.

Caratteristiche del pappagallo Inseparabile faccia rosa

inseparabile facciarosa
L’ inseparabile faccia rosa misura circa 16 centimetri e pesa tra 46 e 50 grammi.(Foto Pixabay)

L’Inseparabile Faccia rosa (Agapornis roseicollis) è un pappagallino di piccole dimensioni, amato per la sua caratteristica colorazione. L’ inseparabile faccia rosa misura circa 16 centimetri e pesa tra 46 e 50 grammi.

Apparentemente non ci sono differenze tra maschi e femmine sebbene gli allevatori affermino che le femmine sono leggermente più grandi. Il suo piumaggio è prevalentemente verde con una parte blu lucido sulla schiena. Il suo nome prende spunto da una parte del suo corpo colo rosa pesca che va dalla fronte fino alla parte superiore, passando dietro gli occhi, guance e gola.

L’occhio è marrone scuro, il becco è color corno con una sfumatura di verde chiaro e le zampe sono grigie. Le piume della schiena sono di un color blu luminoso e la coda occasionalmente presenta delle macchie arancioni e nere.

L’inseparabile faccia rosa è un uccello vivace e curioso, per questa ragione quando il proprietario è fuori casa è necessario mettergli a disposizione dei giochi per pappagalli con cui può distrarsi e tenersi occupato. Questi giocattoli non solo aiutano il pappagallino a passare il tempo, ma gli insegnano anche a potersi intrattenere sa solo quando non è possibile fargli compagnia e giocare con lui.

Inoltre non è un uccello particolarmente rumoroso, ma al mattino, alla sera o quando è eccitato, può diventare molto chiacchierone e dal fischio facile. Questo pappagallo della specie inseparabile è molto intelligente e si adatta molto facilmente non appena inizia a capire quali sono i limiti che gli vengono imposti.

Come per l’animale domestico più diffuso nelle nostre case, parliamo del cane, anche questo pappagallino per educarlo ha bisogno di essere lodato se risponde bene al nostro insegnamento e va ignorato se si comporta male.

La sua intelligenza è equivalente a quella delle specie più grandi; anche se la maggior parte di essi non imparerà mai a parlare, sono in grado di imitare i suoni e fischiare molto bene, desidera fortemente l’affetto umano e un legame con il padrone, dal quale adora essere accarezzato sulla parte posteriore del collo.

Habitat e riproduzione

pappagallo
La femmina depone da 4 a 6 uova a giorni alterni ed il periodo di cova è generalmente di 22 giorni.(Foto Pixabay)

Questo agapornis è diffuso nell’Africa sud-occidentale, dalla Namibia fino alla provincia del capo in Sudafrica. L’Inseparabile faccia rosa è un uccello nomade che quando non ha acqua esce a cercarlo e di solito vive in gruppi formati da venti a trenta pappagallini.

Sebbene l’Inseparabile faccia rosa si adatti al freddo, se vive in gabbie, la temperatura non dovrebbe essere inferiore a quindici gradi e con un’umidità tra il 50 e il 70%. Per quanto riguarda la riproduzione, questo uccello raggiunge la maturità sessuale viene raggiunta verso i 10 mesi per la femmina e verso i 12 mesi per il maschio.

In cattività l’Inseparabile faccia rosa o roseicollis è l’inseparabile che garantisce i migliori risultati nella riproduzione. La stagione riproduttiva inizia con la primavera per terminare al massimo con il sopraggiungere dell’autunno. La femmina depone da 4 a 6 uova a giorni alterni ed il periodo di cova è generalmente di 22 giorni.

Nidifica nel cavo degli alberi, in incavi tra le rocce, oppure adattando nidi precedentemente costruiti da altri uccelli, specialmente dei ploceidi. I piccoli abbandonano il nido a 40/45 giorni e completano lo svezzamento intorno ai 2 mesi.

Gli inseparabili faccia rosa sono uccelli molto leali, in natura formano legami monogami e in cattività assumono lo stesso comportamento nei confronti dei loro proprietari. Per questo motivo, se si acquista un uccello di questa specie è opportuno presentarlo a tutti i membri della famiglia, in modo da evitare attacchi di gelosia e conseguenti beccate.

Alimentazione del pappagallo Inseparabile faccia rosa

In cattività l’alimentazione non è differente molto da quella classica dei pappagalli di piccola taglia: e quindi miscela di semi per pappagallini fatta di miglio giallo e rosso, scagliola, avena decorticata on semi di girasole (non troppi per evitare un’alimentazione troppo grassa, specialmente d’estate o nel caso di gabbie di piccole dimensioni che non permettono all’uccello di fare molto movimento).

Di fondamentale importanza è l’introduzione di una buona varietà di frutta e verdura a foglia verde. In natura il pappagallo inseparabile faccia rosa, tendenzialmente è granivoro, si nutre di erbe della savana, frutta e semi vari, oltre a fiori, germogli, bacche di Zizyphus, baccelli teneri, semi e foglie di acacia, semi di albizia, di girasole (Helianthus) e piccoli insetti.

Raffaella Lauretta

Potrebbero interessarti anche i seguenti link: