Home Cani Adottare un Bearded Collie: i pro e contro nel farlo e com’è...

Adottare un Bearded Collie: i pro e contro nel farlo e com’è il suo padrone ideale

Stai raccogliendo informazioni su di lui prima di adottare un Bearded Collie? Tutti i pro e contro che dovresti conoscere, ma anche come essere il suo padrone ideale.

Adottare un Bearded Collie
(Foto AdobeStock)

Tutti i padroni sanno che con un amico a quattro zampe in casa (e non solo) la loro vita cambierà radicalmente: eppure è bene essere preparati e sapere cosa aspettarsi prima di adottare un Bearded Collie. Ci sono indubbiamente dei lati positivi nell’accoglierne uno in casa, ma anche qualche piccolo difetto nel suo carattere che è meglio scoprire prima e non dopo. Ma anche noi dovremo ‘fare la nostra parte’: ecco dunque qualche consiglio su come dovrà essere il suo umano preferito, per non deludere le sue aspettative.

Bearded Collie: i pro di averne uno in casa

Quando un cane entra nelle nostre case (e nelle nostre vite) è sicuramente una rivoluzione: ci saranno tante cose da fare e organizzare e sicuramente qualche piccola modifica ai nostri orari. Ma saremo ‘ripagati’ dall’amore e dai lati positivi di averne uno in casa: ne abbiamo selezionati 5.

Cura del pelo del Bearded Collie
(Foto AdobeStock)

Sa stare con chiunque

Che tu sia anziano o adulto o un bambino, il Bearded Collie si rivela sempre una fantastica compagnia. Si adatterà alle esigenze del suo padrone, quindi saprà stargli ai piedi del divano per guardare la Tv ma anche correre e giocare in uno spazio all’aperto, magari con la palla!

Sempre paziente e mai aggressivo

Questo suo essere così piacevole e socievole lo aiuta sicuramente nei rapporti con gli altri. Non si mostra mai aggressivo o violento, anzi al contrario ha un ottimo temperamento e tende a restare calmo i tutte le situazioni.

E’ da Pet Therapy

Con questo carattere non avrà di certo difficoltà a fare amicizia anche con coloro che hanno dei bisogni speciali: non a caso è uno dei cani più utilizzati nella Pet Therapy per bambini, proprio per il suo essere così dolce e affettuoso.

Si adatta alle situazioni

Non solo ai padroni, ma anche alle situazioni in cui vive: è un cane intelligente che capisce se è il momento di giocare (e ne sarà sempre pronto) oppure quello di riposare. Sebbene  sia un cane da pastore infatti, col tempo, è diventato un perfetto esemplare da appartamento, sebbene non sia ancora molto diffuso.

Va d’accordo con gli altri animali

Trovare una compagnia tra le razze compatibili col Bearded Collie non sarà per nulla difficile: va d’accordo anche con gli altri animali della casa, gatti compresi! L’unica cosa che potrebbe creare qualche problema è il fatto di ‘fare squadra’ con altri esemplari canini e rendere la vita del micio un inferno.

Razze compatibili col Bearded Collie
(Foto AdobeStock)

Potrebbe interessarti anche: Alimentazione del Bearded Collie: quanto deve mangiare, i cibi giusti e i rischi

Adottare un Bearded Collie: i 3 ‘contro’ da valutare

Vediamo anche quali sono i lati ‘negativi’ dell’avere in casa un Bearded Collie: in realtà si tratta di piccoli fastidi oppure di un cane che, semplicemente, ha delle caratteristiche che si adattano poco e male al nostro stile di vita.

Non è cane da guardia

Se vogliamo prendere un cane con l’idea di difendere la nostra proprietà e la nostra famiglia, non è esattamente questa la scelta giusta. Infatti il Bearded Collie non è assolutamente un cane da guardia, anzi il rischio è che si metta a familiarizzare e fare amicizia anche con qualche malintenzionato!

Pelo ‘impegnativo’

Il suo manto folto e lungo richiede un certo impegno: di sicuro dovremo avere un’estrema cura del pelo del Bearded Collie, proprio per evitare la formazione di nodi e che la sporcizia resti intrappolata su di esso. Richiede una spazzolata piuttosto frequente e magari anche più di un bagnetto mensile, data la sua sfrenata voglia di avventurarsi in cespugli, fango e alberi.

Un po’ indipendente

Per quanto riguarda l’addestramento, questa razza tende a mantenere una certa indipendenza ma è un problema facilmente risolvibile con una buona educazione. Non bisogna dimenticare che è un esemplare che ama soddisfare il suo padrone e compiacerlo sempre, quindi non sarà difficile convincerlo ad obbedire.

Potrebbe interessarti anche: 5 semplici modi per addestrare il cane a socializzare con altri cuccioli

Se vuoi scoprire com’è il padrone ideale del Bearded Collie, clicca su Successivo: