Home Cani Adottare un Black and Tan Toy Terrier: pro, contro e padrone ideale

Adottare un Black and Tan Toy Terrier: pro, contro e padrone ideale

Quali sono i motivi per adottare un Black and Tan Toy Terrier? E voi siete certi di essere il suo padrone ideale? Quello che c’è da sapere.

Adottare un Black and tan toy terrier
(Foto AdobeStock)

Ogni cane è una responsabilità poiché da quel momento decidiamo di prenderci cura di un essere vivente che dipenderà totalmente da noi. Ma è anche giusto fare una scelta in base a quelle che sono le nostre (e le sue) esigenze, ma anche in base alla personalità di entrambi. Per questo è importante capire quali sono pro e contro nell’adottare un Black and Tan Toy Terrier ma anche se noi possiamo essere dei buoni padroni per lui.

Adottare un Black and tan Toy Terrier: 5 motivi per averne uno

Non sai se è quello giusto? Prima di sceglierne uno allora vediamo quali sono le caratteristiche che lo rendono un cucciolone davvero irresistibile: tutti i pro nell’avere un Black and Tan Toy Terrier in casa con noi.

Cura del pelo del Black and Tan Toy Terrier
(Foto AdobeStock)

Un autentico ‘compagnone’

Ti senti solo e vuoi compagnia? Hai voglia di giocare o di dare ai tuoi figli il compagno di giochi perfetto? Allora il Black and Tan Toy Terrier è esattamente il cane che fa per te.

In effetti sono i bambini spesso ad essere troppo irruenti per questo piccolo amico a quattro zampe: infatti ha un fisico piuttosto delicato, forse troppo per i modi talvolta bruschi dei piccoli umani.

E’ ottimo per l’appartamento

Il suo essere di piccole dimensioni lo rende perfetto per la vita da appartamento. Infatti non ha esigenze di spazi molto grandi ma si adatta facilmente anche alle case.

Ovviamente ciò non vuol dire che non abbia bisogno di uscire o di fare esercizio fisico: infatti bisogna portarlo fuori per evitare che si innervosisca o vi lasci qualche ricordino in casa.

Può viaggiare con noi

Se hai piacere a stare insieme a lui anche quando sei fuori casa, sappi che potrai sempre portarlo con te: infatti le sue dimensioni ridotte lo rendono anche adatto agli spostamenti in ogni mezzo.

Viaggiare con il cane sarà una bellissima esperienza, se naturalmente osserveremo tutte le regole per la sua messa in sicurezza.

Facile da addestrare

Non a caso si ritiene sia perfetto come primo cane, poiché è molto obbediente ed è facile rapportarsi con lui e anche trovare delle razze compatibili col Black and tan toy terrier. E’ ovvio che avrà comunque bisogno di socializzare con in cani fin da cucciolo, soprattutto per non temerli.

Lo stesso discorso vale per gli umani che non conosce: infatti può mostrarsi diffidente verso gli estranei e può anche abbaiare (d’altra parte è il solo modo che ha per farsi ‘valere’).

E’ un buon cacciatore pur non essendo un cacciatore

Pur non essendo inserito nel gruppo 6, quello dei cani da caccia e segugi della classificazione FCI, può rivelarsi ottimo nella caccia a topi e altri piccoli animali.

Certo che potremmo ricevere da lui questi strani ‘regali’ o trovarcene in casa, ma in un certo senso potrebbe rivelarsi utile (soprattutto se viviamo in campagna).

Potrebbe interessarti anche: Razze di cani più socievoli: quali sono i cani che amano di più

Se vuoi scoprire quali sono i contro nell’adottare un Black and Tan Toy Terrier e il suo padrone ideale, clicca su Successivo: