Home Cani Adottare un Gonczy Polski: carattere, stile di vita e padrone ideale

Adottare un Gonczy Polski: carattere, stile di vita e padrone ideale

Adottare un Gonczy Polski, tutti i motivi per farlo e quelli per cui è meglio non farlo. Scopriamo, carattere e stile di vita di questa razza.

segugio polacco cucciolo
(Foto AdobeStock)

Come per l’uomo, anche il cane ha un suo carattere, ma per fortuna per le razze possiamo attenerci a degli standard.

Perciò prima di procedere con l’adozione di una razza di cane in particolare è bene prendere informazione.

È importante, conoscere in anteprima quanto diventerà grande, quindi le sue misure da adulto.

Poi è fondamentale anche conoscere le caratteristiche, il carattere ed infine lo stile di vita a cui la sua indole lo predispone.

In questo articolo, quindi vi andremo ad indicare tutte le notizie più importanti per riuscire a capire se adottare un Gonczy Polski è la razza giusta per voi e per tutta la vostra famiglia.

Carattere e padrone ideale del Gonczy Polski

Volete adottare un Gonczy Polski? Non esitate a leggere queste informazioni utilissime riguardanti carattere e padrone ideale per questa razza.

segugio
(Foto AdobeStock)

Il Gonczy Polski, conosciuto anche come il cane da caccia polacco, è una razza di segugio dei profumi originaria della Polonia.

È un cane di taglia media dalla corporatura massiccia, forte e muscolosa, misura da 55 a 59 cm e pesa circa 30 kg.

Caratterialmente il Gonczy Polski è un cane dolce, carattere equilibrato e coraggioso. Oltre ad essere intelligente e docile, ha una buona capacità di adattamento.

Il Gonczy polski è una razza facile da addestrare, anche se come tutti i cani da caccia sono in po’ testardi. È piuttosto diffidente con gli estranei e necessita di più tempo per lasciarsi andare.

Pur essendo un cane da caccia e per questo con un’indole indipendente, non riesce ad esserlo poi così tanto, in quanto è molto legato al suo padrone e non lo lascerebbe mai.

Tuttavia, se viene abituato può essere lasciato a casa da solo. Di certo non creerà alcun problema ne assumerà un comportamento distruttivo.

Il Gonczy Polski non è adatto a padroni pigri, poiché ama passeggiare correre e stare all’aperto.

Ama giocare e sfogare tutte le sue energie, ma riesce a rimanere comunque pacato.

Come infatti, con i bambini, si rivela un compagno di giochi ideale.

Potrebbe interessarti anche: Gonczy polski: razza, caratteristiche, carattere e salute

Stile di vita del segugio polacco

Generalmente, il Gonczy Polski viene impiegato per la caccia della lepre e dei conigli, dei cinghiali e delle volpi.

segugio polacco
(Foto AdobeStock)

In alcuni paesi, questa razza, grazie al suo incredibile olfatto e speciale senso dell’orientamento (ricerca di stupefacenti, soccorso, ecc. viene utilizzata dalle forze dell’ordine.

Questa razza predilige la vita all’aria aperta quindi è meno adatto a chi è estremamente sedentario.

Il Gonczy Polski, è una razza di cane tranquilla che si abitua facilmente a vivere in casa, purché gli si assicuri un regolare e quotidiano esercizio fisico.

Inoltre, adora stare a contatto con l’acqua ed è un bravo nuotatore.

Essendo un cane che ama stare fuori casa e presenta un pelo corto e ruvido, non porta via molto tempo per la toelettatura.

Basterà spazzolarlo una o due volte a settimana e valutare quando è il momento per un bagnetto.

A seconda, poi dello stile di vita che può variare molto, occorre stabilire la dieta più giusta.

In merito al prezzo di un cucciolo, siccome questo cane è raro in Italia, il costo di circa 900 euro, fa riferimento alla media europea.

Se queste informazioni non vi hanno schiarito del tutto le idee su questa razza, potete trovare altre informazioni e curiosità sul Gonczy Polsk a questo link.