Home Cani Adottare un Grand Basset Griffon Vandèen: tutte le informazioni utili

Adottare un Grand Basset Griffon Vandèen: tutte le informazioni utili

Adottare un Grand Basset Griffon Vandèen: tutte le notizie utili per conoscere a fondo questa razza prima di accoglierlo in casa.

Grand Basset Griffon Vendéen
(Foto AdobeStock)

Se il vostro desiderio è quello di adottare un Grand Basset Griffon Vandèen, è bene raccogliere quante più informazioni generali sulla razza.

Conoscere il carattere, lo stile di vita del cane che si vuole accogliere nella propria vita è importante per capire se siete compatibili e predisposti ad una equilibrata e piacevole convivenza.

Nell’articolo di oggi, cercheremo di darvi tutte le risposte che cercate su questa razza, in modo tale da poter accogliere il vostro cucciolo nel migliore dei modi.

Adottare un Grand Basset Griffon Vandèen: carattere e proprietario ideale

Il Grand Basset Griffon Vandèen, come del resto qualsiasi razza di cane, ha un proprio carattere a cui bisogna dare la giusta importanza.

Grand Basset Griffon Vendéen
(Foto AdobeStock)

Per conoscerlo meglio e arrivare a capire alcuni atteggiamenti, occorre partire dalle origini, solo così sarà possibile comprendere lo stile di vita di questa razza di cane.

Cominciamo quindi dalle origini dicendo che il Grand Basset Griffon Vandèen è una razza di cane originaria della Francia, come del resto si intuisce dal nome.

Proviene, infatti, dalla regione della Vandea in Francia, da cui prende il nome.

Il Grand Basset Griffon Venden chiamato anche “Cane Bianco del Re”, deriva dai grandi Griffoni, è un discendente del Cane di Sant’Uberto, del Bracco Italiano e del Griffon Nivernais.

I primi incroci per creare questa nuova razza furono fatti nel XIX, ma fu Paul Dezamy che determinò il tipo.

Il Grand Basset Griffon Vandèen è un cane di taglia piccola, con una muscolatura abbastanza ben sviluppata in tutto il corpo, soprattutto negli arti posteriori. Misura circa 40-45 cm e pesa 18-20 kg.

Si tratta di un cane molto intelligente, simpatico e intraprendente, sa essere affettuoso e fedele con chi vuole bene.

È consigliato per le persone che hanno l’abitudine di dedicare soltanto mezza giornata alla caccia. È il cane ideale per chi ama l’aria aperta, muoversi e cacciare.

Come infatti, è abile nella caccia, molto curioso ed ama sempre scoprire posti nuovi. È anche un eccellente cane da compagnia per i bambini e con gli altri cani presenti in casa è molto socievole.

Il Grand Basset Griffon Vandèen è testardo ma educato, tuttavia predisposto all’addestramento. Il suo padrone deve avere polso e fargli capire chi comanda, tuttavia si addestra facilmente.

Potrebbe interessarti anche: Grand basset griffon vendeen: razza, caratteristiche, carattere e salute

Stile di vita del Grand Basset Griffon Vandèen

Oltre al carattere è importante essere a conoscenza anche dello stile di vita della razza che si sceglie. Scopriamo il perché è così importante.

Grand Basset Griffon Vendéen
(Foto AdobeStock)

Conoscere lo stile di vita della razza di cane che si vuole adottare, vi aiuterà a rendervi conto di quanto tempo necessita il vostro amico a quattro zampe non solo per le coccole ma anche per le cure da dedicare al corpo e al mantello.

Il Grand Basset Griffon Vandèen, generalmente è un cane che viene impiegato per la caccia col fucile, le sue prede sono il coniglio e il cinghiale.

Tuttavia, per quanto appassionato di caccia, necessita di un po’ di riposo dopo una dura battuta.

Il Grand Basset Griffon può abituarsi a vivere in casa e anche a restare solo ma deve essere addestrato fin da piccolo.

Adora stare in famiglia e sentire la vicinanza del suo padrone, può adattarsi bene alla vita in appartamento ma preferisce di gran lunga gli spazi aperti.

Non lo si può ritenere un buon guardiano, considerata la sua indole socievole. Come infatti, può condividere senza problemi i suoi spazi con altri cani o animali.

Non necessita di particolari cure per la toelettatura ed ha anche una perdita di pelo moderata.

Basterà una regolare toelettatura settimanale e la pulizia delle orecchie che devono essere controllate metodicamente per evitare un accumulo di cera e detriti.

Il bagnetto invece deve esser fatto solo occasionalmente per mantenerlo pulito e dargli un aspetto estetico ancora più bello.

Essendo un cane da caccia ha bisogno di un’alimentazione di alta qualità, ma durante il periodo di inattività, ha bisogno di meno energia per cui un mantenimento per cani adulti è sufficiente.

Questa razza ha un’aspettativa di vita di circa 12-14 anni e gode di buona salute, da tenere sotto controllo qualche problema come il sovrappeso, la displasia dell’anca e l’otite nel cane.

Per quanto riguarda il costo, il prezzo di un cucciolo di Grand Basset Griffon Vendeen può partire da 600€ circa.

Se siete sicuri di volere acquistare un cucciolo di questa razza, cercate sempre allevamenti che possano garantirne l’integrità.

Se le notizie che vi abbiamo fornito non dovessero bastarvi, in questo articolo troverete tante altre curiosità sul Grand Basset Griffon Vandèen e anche qualche suggerimento del nome da dargli.