Home Cani Alimentazione Cani Alimentazione del Cane di Oropa: dosi, frequenza pasti e alimenti

Alimentazione del Cane di Oropa: dosi, frequenza pasti e alimenti

Alimentazione del Cane di Oropa, tutti gli alimenti adatti, nelle dosi giuste e nei tempi adeguati per nutrire questa forte razza di cane.

pastore di oropa
(Foto AdobeStock)

Somministrare una dieta non adeguata all’esigenze del vostro Cane di Oropa, potrebbe danneggiare non solo l’apparato digerente ma anche l’aspetto e la salute del suo mantello, oltre a renderlo più vulnerabile alla presenza di determinate patologie.

Cercate, perciò sempre di consultare il vostro veterinario di fiducia prima di scegliere il mangime giusto per il vostro cane e prima di apportare eventuali modifiche alla sua dieta.

In questo articolo, vi andremo a suggerire l’alimentazione del Cane di Oropa, le dosi, i tempi e gli alimenti da non somministrare.

Alimentazione del Cane di Oropa: quantità

In questo paragrafo, ci occuperemo della quantità di cibo adeguata per l’alimentazione del Cane di Oropa, dando dei suggerimenti su come calcolare le dosi giuste.

Il cane e la dieta ad eliminazione
(Foto Pixabay)

È fondamentale conoscere alcuni fattori fondamentali da tenere in considerazione, quando si devono calcolare le dosi per il proprio amico a quattro zampe.

Essenzialmente gli elementi da prendere in considerazione sono: il sesso, lo stato di salute, l’età e lo stile di vita del vostro Cane di Oropa.

Anche conoscere le caratteristiche della razza sia dal punto di vista fisico che caratteriale fa la differenza.

Perciò iniziando dalle caratteristiche fisiche della razza, possiamo dire si tratta di un cane di taglia media, con un’altezza al garrese 45-60 cm e un peso di 18-35 kg.

Dotato di un fisico particolarmente agile ed attivo, con una muscolatura asciutta e forte, proporzionato, elegante e potente allo stesso tempo.

Veniva e ancora oggi, è impiegato per proteggere e seguire il gregge. Possiede un aspetto robusto e gode di buona salute, nonostante provenga da una regione il cui clima è piuttosto freddo.

Per lo stesso motivo ha un carattere schivo e indipendente, preferisce vivere all’aperto e poter correre dietro ad altri animali.

In base a queste informazioni e ad altri fattori precedentemente accennati, non vi resta che conoscere l’alimentazione del Cane di Oropa.

Per questa razza, occorrono almeno due pasti al giorno, ad orari regolari e con una costante routine.

Ricordate che una dieta scorretta e poco adeguata può portare all’obesità e a problemi di salute nel cane, per tutta la loro vita.

Come per tutti i cuccioli fino alla sesta/settima settimana è previsto l’allattamento.

Dopodiché, il cucciolo può passare all’assunzione di cibo umido o secco (o misto), facendo riferimento alle tabelle dietro le confezioni dei mangimi industriali (tenendo presente sempre dei fattori precedentemente elencati).

Generalmente, un Cane di razza Oropa assume circa 350-400 g di alimento al giorno, da suddividere, come precedentemente accennavamo, in almeno due pasti al giorno, evitando di far passare più di 12 ore tra i pasti.

Naturalmente, le quantità possono variare laddove la giornata del vostro amico a quattro zampe è da considerarsi di un’intensità superiore alla norma.

Potrebbe interessarti anche: Malattie del Cane di Oropa: patologie comuni della razza

Cosa dare da mangiare al Cane di Oropa: nutrienti

Le quantità sono importanti ma non è la sola cosa che conta nell’alimentazione del Cane di Oropa. Vediamo, quindi di quali nutrienti necessita il vostro cane.

cibo gatti
(Foto AdobeStock)

Fondamentalmente, come per tutti i cani, l’alimentazione del Cane di Oropa deve contenere principalmente carne e poi a seguire una minima parte di cereali e fibre.

In molti preferiscono nutrire il proprio cane con mangimi industriali che sono completi ma tante altre persone adorano preparare i pasti fatti in casa, al proprio amico a quattro zampe.

In questo caso è sempre meglio attenersi ad un piano di dieta BARF e comunque chiedendo consiglio al proprio veterinario.

Se invece siete indecisi tra cibo per cani secco e umido, sappiate che in termini di nutrizione e digeribilità cambia poco o niente.

La scelta diventa esclusivamente una preferenza e una considerazione del budget che potete permettervi.

Ciò che conta a prescindere dal tipo di alimentazione scelta per il vostro Cane di Oropa e che siano presenti i 6 nutrienti fondamentali:

  • acqua;
  • proteine;
  • grassi;
  • carboidrati;
  • minerali;
  • vitamine (essenziali per tutte le funzioni di base del corpo).

Tutti elementi essenziali per la salute del vostro cane a cui non è possibile rinunciare.

Potrebbe interessarti anche: Ricette per cani cuccioli: cibo fatto in casa per i cuccioli di cane

I rischi di un’alimentazione non corretta: cosa non dare al Cane di Oropa

Guardando l’aspetto del pelo del vostro Cane di Oropa, potrete capire che la dieta che state somministrando è poco corretta.

Come infatti, può venire a formarsi della forfora nella pelliccia o delle problematiche alla pelle, come dermatiti, un problema non solo estetico ma indica una forte carenza nutrizionale che deve essere assolutamente corretta.

Tutto questo può essere il frutto di una somministrazione di cibo di scarsa qualità o della condivisione di cibo non adatto al cane.

Ad esempio: i cibi speziati, eccessivamente conditi o salati, formaggi fermentati, legumi, fritti, pane fresco, dolci e cioccolata (particolarmente pericolosa soprattutto per i cuccioli) e bevande come il caffè.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.