Home Cani Alimentazione Cani Alimentazione del Cane da pastore Greco: dosi, frequenza e alimenti

Alimentazione del Cane da pastore Greco: dosi, frequenza e alimenti

Alimentazione del Cane da pastore Greco, tutti gli alimenti adatti, nelle dosi giuste e nei tempi adeguati per nutrire questa razza.

cane da pastore greco
(Foto AdobeStock)

Se avete appena adottato un cucciolo o un esemplare adulto di Cane da pastore Croato e volete che il vostro amico a quattro zampe cresca sano e viva a lungo, è importante fornirgli la giusta alimentazione.

Una dieta sana e completa e ciò che permette tutto ciò, come infatti, influisce sul suo aspetto fisico oltre che sulla sua felicità. Ricordatevi che un cane sano e in salute è anche un cane felice.

In questo articolo, perciò andremo a suggerirvi l’alimentazione del Cane da pastore Croato, gli alimenti adatti alla razza e le dosi corrette da somministrare.

Alimentazione del Cane da pastore Greco: quantità

L’alimentazione del Cane da pastore Greco dipende molto dallo stile di vita che l’animale ha la possibilità di fare.

cibo per cani
(Foto AdobeStock)

Somministrare la giusta quantità di cibo al vostro cane, non è una cosa scontata e sbagliare le dosi comporta una sovralimentazione e quindi ad un’obesità nel cane o anche a delle carenze alimentari nel cane, laddove fosse troppo poco.

Per far in modo che il vostro Cane da pastore Greco, riceva la giusta alimentazione, è importante conoscere le caratteristiche della razza, lo stile di vita e altri fattori rilevanti.

Il Cane da pastore Greco è un cane taglia medio-grande, misura dai 60-65 cm al garrese e pesa 45-50 kg.

Si tratta di un cane perfetto alla conduzione del gregge ma anche molto apprezzato come cane da guardia.

Ha bisogno di una grande quantità di attività e stimolazione mentale.

Richiede almeno 2 ore di esercizio al giorno dove includere passeggiate veloci o molto gioco fisico. L’esercizio dovrebbe essere da moderato a intenso.

È opportuno sottolineare che senza la giusta quantità di esercizio, può diventare rapidamente distruttivo.

Tutte queste informazioni, sono utilissime per poter stabilire la quantità necessaria di cibo da somministrare.

Inoltre, occorre conoscere altri fattori, quali: il sesso, l’età, la corporatura e lo stato di salute del singolo esemplare.

Potrebbe interessarti anche: Malattie del Cane da pastore Greco: patologie comuni nella razza

Generalmente, un esemplare adulto di razza Cane da pastore Greco, necessita di circa 450-650 g da suddividere, in almeno 2 pasti al giorno.

Non deve mai mancare l’acqua fresca, poiché essendo sempre in movimento il cane tende a disidratarsi.

Per il cucciolo di Cane da pastore Greco, fino allo svezzamento sarà la mamma con il latte a provvedere alla sua alimentazione.

Dopodiché dovrà adattarsi con il cibo da adulto e con l’aiuto delle etichette dietro le confezioni dei mangimi, sarà semplice regolarsi.

Cosa dare da mangiare al Cane da pastore Greco: nutrienti

Per un cane di taglia grande, come il Cane da pastore Greco, non è giusto badare solo alle quantità ma anche alla qualità.

cibo per cani
(Foto AdobeStock)

Il cibo del vostro Cane da pastore Greco, come del resto il cibo di tutti i cani, deve contenere nutrienti specifici, importantissimi per la crescita del cucciolo.

Sostanze nutritive fondamentali come: proteine, grassi, carboidrati, minerali e vitamine.

A prescindere che si prediligano mangimi umidi/secchi industriali o una dieta BARF, questi nutrienti non possono assolutamente mancare.

È opportuno chiedere il parere del vostro veterinario, il quale potrà, grazie alla conoscenza del vostro amico a quattro zampe e delle sue eventuali problematiche di salute, consigliarvi la migliore alimentazione del vostro Cane da pastore Greco.

Potrebbe interessarti anche: Ricette per cani cuccioli: cibo fatto in casa per i cuccioli di cane

I rischi di un’alimentazione non corretta: cosa non dare al Cane da pastore Greco

Purtroppo per voi e per il vostro cucciolo, non tutti gli alimenti potete condividerli.

Molto spesso capita che durante i pasti il vostro cucciolo si avvicini e con i suoi occhioni dolci vi chieda un assaggio del vostro cibo.

Sappiate che non è bene somministrare il cibo destinato a voi, al vostro cane.

In particolare non dovete assolutamente condividere i seguenti alimenti: formaggi fermentati, legumi, fritti, pane fresco, dolci, cioccolata, caffè. E ancora i cibi salati, speziati e grassi.

Un cane che mangia male lo si riconosce subito a prima vista dal pelo ispido e non brillante.

Tuttavia, non è l’unico problema che può sopraggiungere, un’alimentazione non corretta può provocare danni all’organismo del cane.

Ricordate che una dieta adeguata per il vostro Cane da pastore Greco, può offrirgli una vita sana, felice ma soprattutto longeva.