Home Cani Alimentazione Cani Alimentazione del cane da pastore Belga: dose, frequenza pasti e cibi

Alimentazione del cane da pastore Belga: dose, frequenza pasti e cibi

Alimentazione del Cane da pastore Belga, la dieta adeguata per questa razza di cane versatile e validissima, proveniente dal Belgio.

pastore belga
(Foto AdobeStock)

Non tutti sanno che i cani hanno bisogno di diete differenti in base all’età, stato di salute, stile di vita e al genere.

Ecco perché in questo articolo, cercheremo di darvi delle indicazioni precise sull’alimentazione del Cane da pastore Belga.

Per far ciò, occorre, partire dalla descrizione delle caratteristiche, fino ad arrivare allo stile di vita di una delle razze di cani più poliedriche al mondo.

Andiamo, quindi a scoprire qual è l’alimentazione del Cane da pastore Belga, quali sono le giuste dosi di cibo e quali i nutrienti adeguati a questa razza.

Alimentazione del Cane da pastore Belga: quantità

Per avere un’idea precisa del tipo di alimentazione del Cane da pastore Belga, come accennavamo, occorre avere un’idea chiara del tipo di razza.

cuccioli di pastore belga
(Foto AdobeStock)

Per conoscere a fondo lo standard, è importante partire dalla storia, arrivando poi alle caratteristiche e allo stile di vita.

In razze come il Cane da pastore Belga, piuttosto vivaci e attive, è importante cercare di evitare carenze nutrizionali o addirittura ritrovarsi nel caso opposto, causando una situazione di obesità nel cane.

Si tratta, quindi, di una razza originaria del Belgio, apprezzata per guidare il gregge, ma ad oggi lo ritroviamo in diverse attività.

Il Cane da pastore Belga è una razza di taglia medio-grande, ben proporzionata, forte, muscolosa, robusta e agile.

Misura circa 62 cm per i maschi, 58 per le femmine e pesa circa 25 ai 30 Kg per i maschi e le femmine dai 20 ai 25 kg.

Queste, appena descritte, sono indicazioni relative allo standard della razza, ma possono variare da soggetto a soggetto.

Queste indicazione, però, non sono sufficienti per poter somministrare la giusta quantità al vostro cane da pastore Belga.

Infatti, oltre alla conoscenza della razza ci sono altri riferimenti, quali: età del cane, genere, stile di vita e stato di salute, tutti fattori variabili in ogni esemplare.

In generale, però, possiamo dire che è possibile, indicare le seguenti dosi, per un cucciolo dai 2 ai 6 mesi, 3-4 pasti al giorno saranno sufficienti (potete trovare le dosi sulle tabelle indicate dietro il mangime).

Per quanto riguarda il Cane da pastore Belga adulto mangia tra i 280 e i 390 g di crocchette al giorno ed è meglio dargli da mangiare 2/3 volte al giorno, per evitare che ingerisca troppo cibo in una sola volta.

Cosa dare da mangiare al Cane da pastore Belga: nutrienti

L’alimentazione del Cane da pastore Belga deve essere di qualità e ricca di nutrienti per lo sviluppo e la crescita. Vediamo quali sono questi nutrienti.

Due pastori belga
(Foto AdobeStock)

I nutrienti essenziali per qualsiasi razza di cane sono: proteine; grassi; carboidrati; vitamine e minerali.

Si tratta di elementi fondamentali per un ottimo sviluppo muscolare, una sana crescita delle ossa dell’animale, per una buona digestione e un’adeguata energia.

Ogni proprietario, poi è libero di scegliere se offrire una dieta casalinga fai da te (basata sul metodo BARF) o in alternativa dei normali mangimi venduti nei negozi specializzati.

La scelta è del tutto personale, poiché in entrambi i casi ciò che conta è la qualità del prodotto.

Potrebbe interessarti anche: Cane da pastore belga

Cosa non dare al Cane da pastore Belga: alimenti tossici

Offrire alimenti solitamente destinati ad uso umano, può solo danneggiare l’organismo del vostro amico a quattro zampe.

Tra gli alimenti di uso comune per l’uomo che possono essere tossici per il Cane da pastore Belga, i principali sono: aglio, cipolle, caffè; cibi dolci o speziati; ossa fragili e di piccole dimensioni (come quelle di pollo e coniglio); cioccolato e tutti quegli snack tossici per il cane.

Se desiderate offrire dei premi al vostro amico a quattro zampe, è opportuno chiedere al vostro veterinario.

Ad ogni modo, esistono degli snack per cani fatti in casa, realizzabili in poco tempo e con pochi ingredienti o in alternativa potrete trovarli nei negozi specializzati in prodotti per animali.

Ricordatevi che una cattiva alimentazione influisce negativamente anche sull’aspetto del vostro Cane da pastore Belga, danneggiando la qualità e la bellezza del suo mantello.