Home Cani Alimentazione Cani Il cane può mangiare l’avocado? Tutta la verità su un frutto controverso

Il cane può mangiare l’avocado? Tutta la verità su un frutto controverso

CONDIVIDI

Se hai un cane, è possibile che tu ti sia chiesto quali cibi fanno per lui e quali no: per esempio, si può dare l’avocado al cane o è un frutto pericoloso?

avocado al cane
Si può dare l’avocado al cane?

Tra le tante domande che chiunque abbia scelto di adottare un cane si pone ogni giorno, quelle che riguardano l’alimentazione sono sicuramente le più numerose: il cane, si sa, è un animale molto curioso e goloso, che cerca sempre di strappare qualche goloso bocconcino fuori programma dalle mani del padrone.

Solitamente, la frutta e la verdura sono alimenti graditi ai cani soprattutto in estate: naturalmente, non tutti i vegetali sono adatti all’alimentazione canina ed è fondamentale sapere quali sono i tipi di frutta permessi e quelli proibiti per il nostro amico a quattro zampe.

Ma in particolare, cosa si può dire dell’avocado nella dieta del cane? Questo frutto esotico sempre più diffuso nelle cucine italiane è adatto oppure no all’alimentazione canina?

Avocado al cane: sì o è meglio evitare?

avocado
Avocado per il cane: sì o no? (Pixabay)

Fino a poco tempo fa, la risposta alla domanda “si può dare l’avocado al cane?” era un no secco e assoluto. Oggi, invece, qualcosa sta lentamente cambiando: inizialmente, l’avocado veniva visto soltanto come un frutto troppo grasso per il delicato equilibrio nutrizionale dei cani.

Pian piano, però, si è scoperto che i grassi contenuti nell’avocado sono quasi esclusivamente buoni e ricchi di benefici per la salute: ma come mai, allora, ancora oggi si sente dire spesso che l’avocado è velenoso per cani e gatti?

La risposta è molto semplice: questo frutto esotico utilizzato soprattutto per la preparazione di piatti salati contiene una tossina chiamata persin, che può effettivamente causare una lieve intossicazione nel cane. Tuttavia, questa tossina si trova essenzialmente nelle buccia e nei semi dell’avocado, mentre nella polpa è assente.

Per dare l’avocado al cane senza problemi nè pericoli, quindi, basta privarlo della buccia e del seme. Attenzione: se il cane ingerisce inavvertitamente semi o buccia di avocado, potrebbe mostrare i classici sintomi da avvelenamento ossia diarrea, vomito, nausea, inappetenza e abbattimento. In questo caso, portate subito il vostro amico a quattro zampe dal veterinario.

I benefici dell’avocado per i cani

frutta verdura proibite al cane

La polpa di avocado, quindi, non è affatto pericolosa per il cane ma al contrario è un alimento ricco di sostanze e proprietà benefiche: ottima fonte di grassi sani, potassio, vitamine e acido folico, questo frutto vanta una serie di benefici utilissimi per la salute canina.

1. Salute cardiovascolare > i grassi sani contenuti nella polpa di avocado sono ottimi per tenere sotto controllo i livelli di colesterolo e prevenire le malattie cardiovascolari nel cane.

2. Antiossidanti > questo frutto è un’ottima fonte di antiossidanti, che proprio come accade con altri tipi di frutta ottimi per i cani aiutano a prevenire l’invecchiamento delle cellule e a proteggere il cane dagli acciacchi della vecchiaia.

3. Pelle e pelo > I grassi omega 3 e 6, assieme alla vitamina E di cui l’avocado è ricco, contribuiscono a mantenere sani sia il pelo che la pelle del cane.

4. Contro l’anemia > le sostanze nutritive di cui è ricco l’avocado sono ottime per la rigenerazione dei globuli rossi, pertanto aiutano anche i cani che soffrono di anemia.

Come dare l’avocado al cane?

Cetriolo al cane

Come già detto in precedenza, e come accade per qualsiasi altro tipo di frutta e verdura, il cane deve avere a disposizione l’avocado ben pulito, sbucciato e privato del seme che può essere pericoloso anche in termini di rischio di asfissia. Riguardo alle quantità, bisogna mantenersi davvero nei limiti minimi: bastano pochi pezzetti una volta ogni tanto.

Attenzione, infine, ai cuccioli: fino ai sei mesi di età è fondamentale che mangino esclusivamente il cibo prescritto dal veterinario! Per questo motivo è assolutamente sconsigliato dare l’avocado al cucciolo di cane. Molto meglio aspettare che abbia l’età giusta per assaggiarlo.

Potrebbe interessarti anche:

C.B.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI