Home Cani Alimentazione Cani Il cane può mangiare i carciofi? Scopriamolo insieme

Il cane può mangiare i carciofi? Scopriamolo insieme

I carciofi contengono molti elementi salutari per l’essere umano, ma il cane li può mangiare? Scopriamolo insieme.

il cane può mangiare i carciofi
(Foto Adobe Stock)

Chi convive con un amico a quattro zampe, molto spesso si domanda se alcuni alimenti umani possano essere offerti al cane senza alcun problema.

Ci sono infatti alcuni cibi che il nostro amico peloso non dovrebbe mangiare, come il cioccolato.

Tuttavia ci possono essere anche alimenti che possiamo aggiungere, con moderazione, alla dieta di Fido.

Vediamo insieme se i cani possono mangiare i carciofi oppure no.

I cani possono mangiare i carciofi?

Se per cena avete deciso di preparare i carciofi e vi state domandando se anche Fido può mangiarli, la risposta è sì.

cane e carciofi
(Foto Adobe Stock)

Questo alimento contiene molte sostanze benefiche non solo per l’essere umano ma anche per i nostri amici a quattro zampe.

È importante dare al cane i carciofi senza aggiungere altri alimenti dannosi per lui, come per esempio il sale.

Benefici e rischi del carciofo per Fido

I carciofi sono alimenti che contengono poco sodio e poche calorie. Inoltre non presentano grassi e hanno molte vitamine.

Tra queste ultime ci sono infatti le vitamine C e B3. Inoltre questo alimento ha la capacità di abbassare il colesterolo nel sangue di Fido.

Per questo motivo il nostro amico peloso può nutrirsi di ogni parte del carciofo: il gambo, le foglie ed il cuore.

Il carciofo oltre ad aiutare il sistema immunitario, i muscoli e il metabolismo del cane, può essere utile anche nel caso in cui Fido presenti l’intestino irritato, in quanto questa verdura ha proprietà diuretiche.

L’unico problema che potrebbe presentarsi nei nostri amici pelosi è il blocco al tratto digestivo, o la presenza di diarrea e vomito nel cane.

Potrebbe interessarti anche: Frutta e verdura per cani: quali possono mangiare e quale gli fa male?

Carciofo adatto a determinati cani

Come detto in precedenza il carciofo è una verdura molto salutare per fido.

carciofi
(Foto Pixabay)

Tuttavia il consumo di questo alimento è consigliato soprattutto a specifici cani che presentano i seguenti disturbi:

Inoltre gli antiossidanti presenti nel carciofo possono prevenire tumori, invecchiamento precoce e problemi cardiaci.

Potrebbe interessarti anche: La digestione nel cane: organi, problemi digestivi e mal di stomaco nei cani

Come dare il carciofo al cane?

Chi ama cucinare sa che i carciofi possono essere consumati in tanti modi, a vapore, fritti, bolliti, in padella.

Tuttavia se avete deciso di dare il carciofo al vostro amico peloso è opportuno che l’alimento sia completamente crudo.

Inoltre consumando il carciofo crudo, il nostro amico a quattro zampe beneficerà di tutti i nutrienti di tale alimento.

Quindi è necessario innanzitutto che il carciofo sia fresco dopodiché tagliate a pezzetti le foglie di quest’ultimo e offritele a Fido, sempre con moderazione.

Marianna Durante