Home Cani Alimentazione Cani Sushi per cani: una ricetta facile e veloce tutta da provare

Sushi per cani: una ricetta facile e veloce tutta da provare

CONDIVIDI

Il sushi per cani è una ricetta semplicissima, da realizzare in pochi minuti e utilizzando soltanto tre ingredienti: farete felice il vostro cane ed è sano e goloso.

Sushi per cani
Sushi per cani, la ricetta (Foto iStock)

A volte capita di voler premiare il nostro amico a quattro zampe con una ricetta casalinga diversa dal solito cibo che mettiamo quotidianamente nella sua ciotola: ovviamente bisogna fare sempre attenzione a ciò che diamo da mangiare a Fido, visto che non sempre i nostri alimenti sono adatti anche alla sua dieta.

Se siete degli amanti della cucina giapponese è probabile che vi piaccia molto anche il sushi e magari siete abituati ad ordinarlo per poterlo gustare comodamente a casa, magari sul divano davanti alla tv: siete lì, pronti ad addentare il vostro boccone goloso e… siamo alle solite, il cane vi guarda con i suoi occhioni imploranti facendovi sentire in colpa!

Per risolvere la situazione nel migliore dei modi possibili, potete imparare a preparare del sushi per cani: una ricetta semplicissima, veloce da preparare e con pochi ingredienti selezionati tra i cibi più adatti all’alimentazione sana ed equilibrata del cane.

Come preparare il sushi per cani in poche mosse

riso
Il riso, alimento adatto alla dieta del cane (Foto Pixabay)

La ricetta del sushi per cani si basa su soli tre ingredienti, al quale potrete aggiungere tutte le varianti che preferite: si tratta di riso soffiato, yogurt bianco non zuccherato e wurstel di pollo (da sostituire con striscioline sottili di frutta o verdura a piacimento).

Le quantità consigliate sono: 35 gr di riso soffiato, 10 gr di yogurt bianco non zuccherato e qualche fettina di wurstel, frutta o verdura da scegliere tra i vegetali adatti all’alimentazione del cane.

Il procedimento per ottenere il vostro sushi canino è molto semplice: mescolare in una ciotola riso e yogurt finchè il riso sarà ben inumidito. Prendere una noce di riso soffiato e creare il “nighiri”, ossia un cilindro compatto di dimensioni variabili a seconda della taglia del cane.

Adagiare sui cilindretti di sushi una fettina di wurstel di pollo o di carota o zucchina leggermente scottata, oppure delle fettine sottilissime di frutta di stagione lavata, sbucciata e privata dei semi. Attenzione a eventuali allergie del cane: la ricetta contiene yogurt e pertanto lattosio, che potrebbe essere causa di intolleranze alimentari per Fido.

Potrebbe interessarti anche:

C.B.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI