Home Cani Alimentazione Cani Alimentazione sbagliata per il vostro cane

Alimentazione sbagliata per il vostro cane

CONDIVIDI

Lista alimenti da non dare al vostro cane

 Avanzi da tavola: l’intestino del cane non digerisce i condimenti dell’alimentazione umana. Per cui è importante evitare di dare all’animale gli avanzi della cucina che possono contenere del sale o del pepe, ma anche altri ingredienti non adatti a lui.

Sale: è risaputo per tutti coloro che si approcciano ad un cane che il sale deve essere bandito dalla sua alimentazione per proteggere i reni dell’animale e non aggravare patologie cardiache

Ossa: non tutti i tipi di ossa possono essere ingeriti dal cane. Ad esempio le ossa di pollo o di coniglio sono molto pericolose e possono provocare perforazioni intestinali o emorragie. Anche le ossa di bovino potrebbero invece far scaturire dei blocchi intestinali. Ecco perché nel primo caso è vietato dare ossa di pollo o di coniglio al cane. Mentre nel secondo caso, è consigliabile dare di rado gli altri tipi di osso.

Cioccolata, caffè e thè: la cioccolata come il caffè e il thè sono dei veri e propri veleni per il cane che non ha gli enzimi per eliminarli.

Cipolla e aglio: i nutrizionisti suggeriscono di non dare cipolla e aglio al cane. Anche nel caso degli omogeneizzati per bambini è importante verificare che siano privi di cipolla.

Pollo crudo: anche se immaginiamo che al cane può piacere la carne cruda, quella del pollo è a rischio di Salmonellosi.

Salumi: i salumi sono pericolosissimi per il cane che può andare incontro non solo ad una forte infiammazione dell’intestino e ad una gastroenterite ma anche ad una violenta pancreatite.

Uova crude: il bianco dell’uovo contiene l’avidina. Si tratta di una sostanza che blocca l’assorbimento della biotina, una vitamina del gruppo B.

Pesce crudo: anche in questo caso, il pesce contiene un’anti-tiaminasi che è una sostanza che blocca l’assorbimento della tiamina.

Dolci, bevande zuccherate e frutta: questi tipi di alimenti sono pericolosi per un cane affetto da diabete

Formaggi e latte: anche in questo caso di tratta di alimenti che non dobbiamo dare al nostro animale anche se un bocconcino una volta all’anno non è pericoloso. Il cane non ha gli enzimi intestinali per digerire il latte che gli provoca diarrea.

Cibi per gatti: anche i cibi per i gatti sono banditi per i cani in quanto sono troppo proteici e gravano sui reni.