Home Cani Cani che vivono bene all’aperto: gli esemplari amanti della natura

Cani che vivono bene all’aperto: gli esemplari amanti della natura

Cani che vivono bene all’aperto e che hanno bisogno di stare a contatto con la natura. Scopriamo, in questo articolo, quei pelosi che non riescono a rinunciarci.

Cani che vivono bene all'aperto
(Foto Unsplash)

La libertà di potersi esprimere e muovere nella natura più selvaggia e lontana dal caos, appartiene a tutte le razze canine esistenti. Qualsiasi peloso avverte sempre la necessità di uscire e vivere fuori il più possibile. Alcune razze, però, non riuscirebbero mai a rinunciarci. Vediamo i cani che vivono bene all’aperto.

La natura selvaggia degli amici a quattro zampe

Per istinto naturale, gli amici pelosi sono spinti a voler vivere la realtà esterna, fuori dalle mura domestiche, per la maggior parte del loro tempo, anche se sono addestrati. Leggiamo meglio qui.

Le razze canine che vivono bene all'aperto
(Foto Pexels)

Dal carattere sensibile e con una personalità empatica, gli amici pelosi non desiderano soltanto l’amicizia e una vita tranquilla con il loro padrone e la famiglia.

Molto spesso, i cani non riescono ad accontentarsi del piacere di una vita domestica lenta, fatta di attività che rientrano in una routine precisa, scelta comunque dal loro proprietario.

Questi animali hanno un profondo istinto all’avventura e una grande curiosità che li spinge a correre fuori casa per conoscere il mondo e mettersi alla prova.

Oltre ad un carattere ideale, i cani sono animali pieni di energia e coraggio. Per questo, vogliono costantemente vivere liberi fuori, nella natura, di più a contatto con i loro simili e con altri animali.

In contesti aperti, dove possono incontrare altri animali e scoprire nuove realtà e situazioni, i bau adorano esplorare e osservare, anche riposare come in casa, ma immersi nel verde.

Mentre alcune razze di cani non hanno problemi a trascorrere più tempo dentro casa, comodamente seduti in salotto anche per ore, altri cani ne soffrono e si ribellano subito al loro padrone.

Conosciamo, allora, i cani che vivono bene all’aperto e a cui va bene anche una piccola cuccia in giardino, per poter ammirare la bellezza del mondo.

Cani che vivono bene all’aperto: ecco i pelosi più comuni

Avventurosi e pieni di energia, con tanta voglia di esplorare il mondo, questi esemplari sono perfetti per la vita all’aria aperta, tra attività nella natura e riposini nell’erba. Scopriamo quali sono.

Esemplari che vivono bene all'aperto
(Foto Pexels)

Le razze canine che vivono bene all’aperto sono:

  • Alano;
  • Border Collie;
  • Beagle;
  • Carlino;
  • Jack Russell;
  • Pastore tedesco;
  • Terranova.

Alano

Il primo, tra i cani che vivono bene all’aperto, è il gigante Alano. Questo esemplare si adatta benissimo alla vita in esterno.

I cani che vivono bene all'aperto
(Foto Pixabay)

Il cane Alano è molto ricercato, soprattutto dai padroni che possiedono una casa con tanto verde intorno, come un giardino. Razza fedele e affettuosa, anche tanto gentile, ma che necessita di aree spaziose tutte per sé dove potersi sentire libero.

Border Collie

Il secondo esemplare canino è l’apprezzatissimo Border Collie. Si tratta di un cane a cui non basta il calmo ambiente domestico.

Le razze canine che vivono bene all'aperto
(Foto Pixabay)

Tra i cani più energici e atletici, il Border Collie si sente costretto in un piccolo ambiente, soprattutto se vive con tante persone. Correre e giocare tutto il giorno sono le sue attività preferite, perché è davvero un peloso iperattivo e instancabile. Difficile stargli sempre dietro!

Potrebbe interessarti anche: Curiosità sul Border Collie: le origini e tanti aneddoti interessanti

Beagle

Troviamo, poi, il simpaticissimo e piccolo Beagle. Parliamo di un cagnolino molto amato e che adora vivere negli spazi aperti.

Razze di pelosi che vivono bene all'aperto
(Foto Pixabay)

Un cane grintoso e predisposto a lunghe attività nella natura, il Beagle è capace di stare per ore lontano dalla sicurezza della sua casa e non si fermerebbe mai. Molto intelligente e amante dell’avventura, questo pelosetto vuole essere stimolato e fare tante esperienze fuori, magari in compagnia del suo umano.

Carlino

Anche il Carlino rientra tra i cani che vivono bene all’aperto. Un peloso che starebbe per ore seduto in giardino a rilassarsi.

I pelosi che adorano vivere all'aperto
(Foto Pixabay)

Il Carlino è uno degli esemplari canini più amati e adatti alla vita di appartamento, ma non solo. Fido, infatti, con il suo carattere tranquillo e amabile, ama la comodità ma la preferirebbe vivere in un luogo aperto, a contatto con la natura viva, felice di immergersi in tante situazioni diverse.

Jack Russell

Altro cagnolino perfetto per una casa in campagna o in montagna è il dolcissimo Jack Russell. Si tratta di una razza canina intelligente ed energica. Leggiamo di più su di lui.

Fido curioso nella natura
(Foto Pixabay)

Il vivace Jack Russell ha tantissime qualità: energico, atletico e molto coraggioso, il peloso adora gli ambienti aperti e vorrebbe trascorrere l’intera giornata nella natura e a svolgere attività stimolanti insieme al suo padroncino affettuoso. Una casa tutta per lui non può bastargli!

Potrebbe interessarti anche: Curiosità sul Jack Russell: le cose da sapere su questa razza

Pastore tedesco

Non poteva mancare, in questa curiosa lista, il famoso Pastore tedesco, esemplare super coraggioso e sempre attivo. Vediamo di più su questa razza.

Esemplari canini che vivono bene all'aperto
(Foto Pixabay)

Il Pastore tedesco non ha bisogno di tante presentazioni. Cane dall’animo nobile, che fiuta il pericolo e non si lascia spaventare da niente e nessuno, lui adora aiutare gli altri e concedersi lunghe pause nella natura, dove può esprimersi e soddisfare il suo istinto. Ideale per lui è un luogo immenso, dove può dominare.

Terranova

L’ultimo esemplare che adora vivere all’aria aperta è il grande Terranova. Parliamo di un cane dolce ma intraprendente. Vediamo meglio qui sotto.

Cani che vivono bene all'aperto
(Foto Pixabay)

Un altro cane impossibile da tenere sotto stretto controllo quotidiano è l’immenso Terranova. Si tratta di un cagnolone che, nonostante si adatti bene alla vita domestica tranquilla, può iniziare a soffrirne se non riceve tanti stimoli. Meglio lasciarlo libero di correre ovunque e fare nuove esperienze come desidera.