Home Cani Razze di cani ungheresi: ecco quali sono i cani originari dell’Ungheria

Razze di cani ungheresi: ecco quali sono i cani originari dell’Ungheria

Razze di cani ungheresi: ecco quali sono le caratteristiche dei nostri amici a quattro zampe provenienti dall’Ungheria.

razze cani ungheresi
(Foto Pinterest)

Esistono razze di cani provenienti da tutto il mondo, alcune di esse sono più conosciute altre invece meno conosciute. Oggi vedremo insieme quali sono le razze di cani di origine ungherese.

Tuttavia non bisogna dimenticare che a prescindere dalla loro provenienza, ogni amico a quattro zampe è fantastico a suo modo e deve essere amato, curato e rispettato.

Cani di origine ungherese: ecco le 9 razze

I cani di origine ungherese sono divisi principalmente in 3 categorie: cani da caccia, cani da guardia e cani da pastore.

pumi
(Foto Adobe Stock)

Possiamo trovare tra le razze di cani originari dell’Ungheria, esemplari di taglia grande ed esemplari di taglia media-piccola.

Come per ogni amico peloso non tutti presentano le stesse caratteristiche e gli stessi caratteri. Ma vediamo insieme quali sono le 9 razze di cani ungheresi.

Pumi

Il Pumi è una razza di cane da pastore di taglia media. Ha i peli ricci e il suo mantello è ondulato e può essere bianco, nero, fulvo o grigio.

Sebbene sia un cane da pastore il Pumi è considerato anche un ottimo animale da compagnia, si adatta a vivere in casa. Inoltre è adatto anche alle famiglie con bambini, in quanto presenta un carattere allegro e vivace.

Segugio della Transilvania

Il segugio della Transilvania era nel Medioevo, molto conosciuto come cane da caccia.

segugio della Transilvania
(Foto Pinterest)

Ha un pelo corto e aderente, ed esistono due tipi di esemplari: taglia piccola e taglia grande.

Essendo un cane da caccia, è molto energico e potente. Quando si occupa della caccia presenta un carattere molto coraggioso che diventa affettuoso nei momenti di pausa con il suo umano.

Komondor

Il Komondor è una razza di cane ungherese molto curiosa, in quanto il suo corpo è pieno di peli intrecciati, infatti la sua particolarità attira molto l’attenzione delle persone.

komondor
(Foto Pixabay)

Questa è una razza di cane da guardia, infatti è nata per proteggere le pecore. Tuttavia è un ottimo animale da compagnia, in quanto molto calmo, nonostante mantenga sempre il suo istinto di protezione, quindi ottimo cane da guardia anche per le famiglie.

Bracco ungherese a pelo corto

Uno dei cani più famosi dell’Ungheria è il Vizsla, conosciuto come il Bracco ungherese a pelo corto, è un cane di taglia medio-grande, allevato inizialmente per cacciare.

Vizsla
(Foto Pinterest)

Questa razza di cane presenta una corporatura forte e un istinto a puntare e presenta un olfatto davvero fine. È un cane molto dolce e fedele nei confronti del suo padrone.

Potrebbe interessarti anche: Bracco ungherese e le due varianti di pelo

Bracco ungherese a pelo duro

Il Wirehaired Vizsla è una razza di cane ungherese, conosciuta come Bracco ungherese a pelo duro, ed è simile al Vizsla per quanto riguarda il carattere e la taglia.

wirehaired vizsla
(Foto Unsplash)

Tuttavia presenta oltre al pelo più sottile una corporatura ossea un po’ più pensate rispetto al suo “parente”. Ha un mantello abbastanza duro e sopracciglia e barba molto pronunciate.

Sebbene sia nato come cane da caccia, molto spesso viene utilizzato anche come cane da guardia, in quanto è molto attento e abbaia molto in presenza di estranei.

Mudi

Il Mudi è un cane pastore di media taglia, originario dell’Ungheria ma non molto diffuso. Ha un muso lungo, la testa stretta e le orecchie a punta, a forma di “V”.

mudi
(Foto Pinterest)

La sua particolarità è il pelo, in quanto è raso sugli arti e sulla testa, mentre sul resto del corpo è lungo e ondulato. Il Mudi è molto intelligente e presenta un carattere dolce, affettuoso e fedele, inoltre appartiene alla categoria delle razze di cani facili da addestrare.

Kuvasz

Il Kuvasz è una razza di cane di grande taglia utilizzata come cane da guardia.

kuvasz
(Foto Pixabay)

Presenta un fisico possente, una testa quadrata e delle orecchie piegate. Nonostante non sia un cane molto obbediente, ha un comportamento amorevole e leale e ha un forte istinto di protezione. È una razza di cane molto intelligente e calma, si affeziona molto al suo umano e guarda gli estranei con sospetto.

Magyar Agar

Il Magyar Agar conosciuto anche come il Levriero ungherese, ha una corporatura forte e slanciata nonostante la sua muscolatura ben sviluppata.

Magyar Agar
(Foto Pixabay)

Questa razza di cane viene utilizzata per la caccia e anche per il coursing. È molto dolce con chi conosce e riservato nei confronti degli estranei.

Non è consigliato per le famiglie con bambini, in quanto questa razza di cane non gradisce le effusioni e i giochi violenti. È un ottimo amico a quattro zampe da tenere sia in casa che in giardino.

Potrebbe interessarti anche: Razze di cani che scavano in giardino: quali sono i più comuni

Puli

Il Puli è un cane da pastore ungherese utilizzato spesso anche per la caccia.

puli
(Foto Pinterest)

Ha un corpo agile e snello anche se a vederlo non sembra in quanto presenta una gran quantità di peli, che coprono anche il viso, tipo frangetta. Il suo manto è cordato, ossia i suoi peli sono uniformi e ondulati e formano dei boccoli lunghi, simili a corde.

Il Puli è una razza di cane molto coraggiosa e molto fedele al suo umano. Ottimo amico di gioco per i bambini, in quanto è molto tranquillo e mai aggressivo.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Marianna Durante