Home Cani Razze compatibili col Francese tricolore: con chi va d’accordo e perché

Razze compatibili col Francese tricolore: con chi va d’accordo e perché

Con quali altri animali va d’accordo? E coi suoi simili? Tutto sulle razze compatibili col Francese tricolore (in base al suo carattere).

Razze compatibili col Francese tricolore
(Foto Pinterest-aquarius)

Non è detto che un cane abituato a stare da sempre a contatto con l’uomo sia altrettanto socievole con i suoi simili o con gli altri animali domestici. Infatti molto dipende non solo dalle sue esperienze di vita ma anche dal suo stesso carattere. Ecco dunque quali sono le razze compatibili col Francese tricolore e con chi va più d’accordo: informazione utile qualora si decidesse di trovargli una compagnia a quattro zampe.

Francese tricolore: carattere e attitudini

Poco conosciuto e anche piuttosto raro da trovare in vendita o in adozione, questa razza non è esattamente quello che ci si aspetta da un cane di compagnia, infatti non lo è. Si tratta di un cane che ama lavorare ed è abituato a farlo, non gli pesa, anzi si diverte e si sente soddisfatto solo sul campo di caccia.

Francese tricolore
(Foto Pinterest-worldlifeexpectancy.com)

Sicuramente apprezza la compagnia dell’umano, soprattutto se collabora in sessioni di gioco, di ricerca e naturalmente di attività venatoria. Chi ne ha uno probabilmente potrà affermare che ‘non si rilassa mai’, è sempre in allerta e pronto per seguire una potenziale preda.

Ma come si comporta con gli altri esseri viventi? Con gli umani che non conosce, resta sulle sue ed è piuttosto diffidente; e con gli animali? Lo scopriremo a breve.

Razze compatibili col Francese tricolore: con quali cani va d’accordo

Sebbene abituato a collaborare e lavorare con i suoi simili nelle attività di caccia, che sono quelle che predilige, il Francese tricolore può trovarsi bene con i cani da caccia come lui, dunque segugi.

Alimentazione del Francese tricolore
(Foto Pinterest-worldlifeexpectancy.com)
Cani
Salva
worldlifeexpectancy.com)

Sarà divertente anche mettersi alla prova con le razze di cani più veloci e magari fare delle gare: si tratta in fondo di un cane competitivo, a cui piace dimostrare di essere bravo. Questa attitudine a stare insieme agli altri cani non vuol dire però che la convivenza e la collaborazione nascano spontaneamente: deve comunque essere abituato allo stare insieme, magari con un percorso di socializzazione fin da cucciolo.

Potrebbe interessarti anche: Scopri le razze di cani più socievoli: quali sono i cani che amano di più

Razze compatibili col Francese tricolore: e con i gatti?

Come già spiegato nei casi dello Chien Francais blanc e noir e in quello Francais blanc e orange, non si tratta di una razza molto avvezza a fare amicizia con i felini domestici. Infatti per questo cane i gatti sono delle potenziali prede da cacciare, quindi una convivenza pacifica è quasi impossibile.

Potrebbe interessarti anche: Scopri l’alimentazione del Francese tricolore: cibi, dosi e rischi della dieta

Se proprio non vogliamo rinunciare alla presenza di uno dei due, facciamo in modo che si conoscano bene fin da piccoli, che crescano insieme e inizino ad abituarsi (o rassegnarsi) l’uno alla presenza dell’altro.