Home Cani Razze di Cani Razze di cani più vendute al mondo: origini e caratteristiche

Razze di cani più vendute al mondo: origini e caratteristiche

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:03
CONDIVIDI

Le razze di cani più vendute al mondo: esemplari di taglie piccole e grandi. Vediamo le caratteristiche e le tante curiosità su questi amici a quattro zampe.

razze di cani
Razze di cani più vendute al mondo.(Foto Adobe Stock)

Sempre più parte integrante delle famiglie di tutto il mondo, questi adorabili cagnolini che entrano a far parte della nostra quotidianità, di cui non si può fare più a meno. Riescono a portare gioia e tanto amore ai bambini e tanta compagnia a chi è solo.

La scelta si spera ricada sempre su quei poveri animali abbandonati per strada e quei pochi “fortunati ricoverati “nei canili, ma sono tante anche le persone che scelgono il loro animale a quattro zampe fra le razze di cani più vendute al mondo.

Razze di cani più vendute al mondo

cani
Razze di cani più venduti nel mondo.(Foto Adobe Stock)

Oggi giorno sono in tante le famiglie che amano condividere la propria vita con un animale peloso in casa, altrettanto numerose sono quelle famiglie che scelgono come animale domestico i cani. Ma quali sono le razze di cani più vendute al mondo? Scopriamo insieme, in questo articolo andremo a trattare le principali razze di cani più vendute al mondo.

Labrador Retriever

Cane ideale
Il Labrador Retriever (Foto Unsplash)

Il Labrador Retriever è un cane amorevole, docile, affettuoso e intelligente, perfetto come cane da compagnia in particolare con i bambini. È una razza particolarmente socievole, non solo con altri cani ma anche con le persone, compresi gli estranei.

In Italia è utilizzato soprattutto come cane guida per persone cieche e dalla Protezione Civile. Data la sua socievolezza e una scarsissima aggressività è perfetto anche per la Pet- Therapy. È un cane facile da addestrare, in quanto molto ubbidiente.

Ma non gli si può chiedere di vivere una vita sedentaria o solitaria perché ne risentirebbe tantissimo. Dietro al suo aspetto docile e buono si nasconde un animale molto attivo, con un’energia vivacissima. Ha un’aspettativa di vita di 12-13 anni, ma può arrivare anche a 15.

In generale è un cane robusto e gode di ottima salute anche se ha la tendenza ad ingrassare. Il Labrador è probabilmente una delle razze di cani più popolari al mondo. La sua origine si colloca a metà del diciannovesimo secolo in Gran Bretagna.

In Italia esistono molti allevamenti riconosciuti con affisso ENCI e FCI e grazie a tutte queste sue caratteristiche rientra nelle razze di cani più venduti al mondo.

Yorkshire Terrier

Cane Yorkshire in posa (Foto Pixabay)
Cane Yorkshire in posa (Foto Pixabay)

Lo Yorkshire Terrier è un cane da compagnia e grazie alle sue dimensioni si presta ad essere un cane da appartamento, essendo un cane di taglia piccola, ottenuto grazie ad incroci di Skye Terrier, Piccolo Terrier inglese, Dandie Dinmont Terrier e Maltese.

Ama stare in compagnia del suo padrone, possibilmente accoccolati su un divano. Nonostante lo Yorkshire Terrier non sia un appassionato di lunghe passeggiate, è attivo e gioca spesso anche in casa. Non è quasi mai aggressivo ma come tutti i cani di piccola taglia se viene istigato diventa litigioso.

Attualmente è uno dei cani più popolari del pianeta, soprattutto è quello più amato dagli anziani e rientra fra le razze di cani più venduti al mondo. Ma chi lo acquista deve essere consapevole che è un cane che richiede attenzione, cure e ovviamente molte coccole.

Se non riceve le giuste attenzioni, potrebbe anche sviluppare disturbi comportamentali come ad esempio abbaiare troppo oppure scavare continuamente nella terra. Inoltre questa razza ha una durata di vita di circa 15, che è abbastanza lunga.

Pastore Tedesco

Cane da guardia o da difesa
Cane da guardia o da difesa: Pastore Tedesco (Foto Pixabay)

Il pastore tedesco lo conosciamo un po’ tutti, è la star della tv. Molto popolare e amato da un po’ tutti. È il cane che ci protegge, che ci fa compagnia, che ci fa da guardia. Il pastore tedesco rientra di diritto nelle razze di cani più venduti al mondo per molte delle sue peculiarità, ricoprendo un po’ tutte le caratteristiche che si cercano in un cane della sua taglia, ossia grande.

Possiede un carattere equilibrato, è fedele e un lavoratore instancabile. È molto serioso e protettivo ma anche tanto giocherellone con i bambini e allo stesso tempo molto attento.

Per costituzione non rientra nei cani che vivono con piacere in appartamento, ha bisogno di spazio e soprattutto di fare molte passeggiate per esplorare e conoscere l’ambiente che lo circonda.

Si adatta a qualsiasi situazione e si lascia addestrare molto facilmente, infatti è impiegato dalle forze dell’ordine come razza cinofila, per scovare tracce di droga. Il suo fiuto eccezionale gli permette di scovare persone disperse o sepolte in crolli.

Ricordiamo che per l’acquisto è sempre meglio rivolgersi ad allevamenti riconosciuti ENCI/FCI e che la cura e il mantenimento comportano non poche spese per l’allevatore.

Golden Retriever

Il Golden con tre zampe (Foto Instragram)
Il Golden retriever (Foto Instagram)

Il Golden Retriever è una razza canina di origine inglese. E’dolce e affettuoso, vuole far parte della famiglia e adora le coccole. Buonissimo con i bambini, un compagno di giochi ideale, anche con gli estranei e perfino con gli altri animali.

Ha un carattere allegro e gioioso sa farsi amare all’istante. Inoltre è educato, ubbidiente e facile da addestrare anche perché la sua indole è quella di compiacere il suo padrone. Se addestrato con calma, dolcezza e pazienza adorerà starvi accanto.

È l’ideale come cane da compagnia ma è anche molto utilizzato dalla Protezione Civile per il soccorso durante le valanghe o il crollo di edifici. Siccome la sua passione è l’acqua viene utilizzato anche per i salvataggi nautici. Non è assolutamente, però, un cane da guardia, certo non rimane indifferente se il suo padrone ha bisogno di lui, ma non ha un indole aggressiva.

La vita media di un Golden Retriever si aggira intorno agli 11-12 anni, ma se il cane è sano e ben tenuto può arrivare anche a 15. Bisogna stare molto attenti alla sua attività fisica e alla sua alimentazione, in quanto ha la tendenza ad ingrassare. Si adatta alla vita di appartamento ma ha bisogno di fare lunghe passeggiate.

Beagle

beagle olfatto potente
Beagle (Foto Unsplash)

Il Beagle è un cane di origine inglesi e nonostante nasca come cane da caccia qui da noi in Italia è considerato un cane da compagnia e purtroppo anche quella più utilizzata per la sperimentazione scientifica.

È un cane che nonostante la sua indole iperattiva, si adatta alla vita di appartamento, ma comporterà il sacrificio di provvedere a fargli fare lunghe passeggiate per da sfogo alla sua voglia di scatenarsi. Ma accanto a se ha bisogno di padrone dolce, paziente ma anche deciso e costante perché lui è un testardo e da bravo cane da caccia si lascia facilmente attrarre dagli odori.

Come compagno di giochi per i bambini è l’ideale. Un cane dolce e molto affettuoso, sensibile e giocherellone. Lega tantissimo con un membro in particolare della famiglia e lo segue ovunque, infatti spesso viene soprannominato il cane ombra. Non ama essere lasciato a casa da solo e infatti soffre molto di ansia da separazione, tende ad abbaiare molto quando è nervoso ed eccitato.

Boxer

boxer porta vino
Boxer

Il Boxer è un cane di origini tedesche, ha un aspetto imponente, forte, serio. Discende dal molosso tibetano, cane ora estinto, ragion per cui rientra nei cani di taglia grande. Il boxer è il cane in assoluto più adatto ai bambini, in quanto ama disperatamente giocare.

In particolare quando è cucciolo ha una vivacità innata che da adulto un po’ riesce a controllare. È anche un cane molto affettuoso, lega moltissimo con la famiglia e in particolare con un membro a cui è legato a livello morboso, addirittura percepisce gli stati d’animo delle persone che lo circondano.

Ha bisogno di tanto affetto, attenzioni e tante passeggiate per dare libero sfogo alla sua esuberanza. Il boxer nasce come cane da guardia, di conseguenza è molto coraggioso e con un senso di protezione molto spiccato. La vita media di questa razza, essendo un cane di taglia grande non è molto longeva.

Essendo anche il boxer uno degli esemplari delle razze di cani più venduti al mondo, per l’acquisto è sempre meglio rivolgersi ad allevamenti certificati.

Bassotto

Bassotto

Il Bassotto ha origini tedesche, quando allevatori crearono questa razza per la caccia in terra e in tana. Nel tempo questo cane ha mantenuto i suoi istinti, quindi probabilmente vi troverete a vederlo in azione a fare qualche buca poiché questa razza era stata creata per scavare.

È un cane di taglia piccola, dalle caratteristiche molto particolari, un corpo lungo e zampe corte, molto corte. A causa della sua conformazione può essere soggetto a problemi ortopedici per questo è fondamentale non farlo ingrassare, dargli una giusta alimentazione e fargli fare molto movimento.

Proprio per questa sua fisicità soffre molto il freddo, ragion per cui preferisce vivere in casa e non esternamente. Ha un carattere vivace e socievole, affettuoso e pieno di energie, adora stare in compagnia. Il bassotto è adatto alla convivenza con l’uomo e perché no anche per far giocare i bambini.

E’ molto affettuoso e lega maggiormente con un singolo membro della famiglia, a volte anche in maniera morbosa. Nonostante la sua dimensione minuta, è un cane coraggioso ed è anche rissoso: non si ferma neanche davanti a cani del doppio della sua taglia.

I bassotti possono essere a pelo corto e non richiedono cure particolari, mentre quelli a pelo lungo vanno toelettati frequentemente.

Shih Tzu

cane solo casa
Shih-tzu (Foto Pexels)

Lo Shih Tzu è un cane di origine tibetana, anche se poi lo standard si è sviluppato in Cina intorno ai primi anni del ‘900. Rientra nelle razze di cani più venduti al mondo, ne ha fatto di carriera dal mondo orientale a quello occidentale, conquistando il cuore un po’ di tutto l’emisfero.

Una caratteristica peculiare: il suo pelo, lungo e setoso, ma che non cade mai. Infatti è ideale per gli allergici. È un cane dalla taglia piccola, ma comunque forte e massiccio.

Infatti nonostante la sua statura è molto coraggioso ed estremamente intelligente, forse un po’ testardo e per questo motivo deve ricevere un addestramento mirato alla correzione del suo carattere, senza mollare mai la presa.

Ama la sua famiglia e la protegge a tutti i costi, all’inizio della conoscenza risulta un po’ diffidente e sospettoso, ma poi si lascia andare a mille giochi senza troppi problemi.

Non ama il caldo ma durante tutto l’anno ha bisogno di uscire e soprattutto fare lunghe passeggiate per non appesantirsi. Lo Shih Tzu è un cane abbastanza costoso perciò è sempre meglio rivolgersi ad allevamenti certificati.

Bulldog

cane palla bulldog
Un bulldog inglese (Foto Pixabay)

Il termine generico bulldog indica un variegato elenco di razze canine ma la razza più comune o meglio fra le razze di cani più vendute al mondo risulta esserci quello inglese. Il bulldog inglese nasce come cane da combattimento contro i tori, originario della Gran Bretagna. cani di taglia media.

E’ un cane piccolo e un po’ tozzo, molto robusto. Il bulldog è un cane che ama stare insieme alla sua famiglia, con la quale interagisce molto, sembra addirittura capire e rispondere alle domande.

Si adatta a vivere anche in piccoli appartamenti, ma assolutamente non ama essere lasciato solo per tante ore, ne risentirebbe molto e diventerebbe nervoso e apatico. Non sopporta le maniere forte, lui è un tenero, ha un carattere dolcissimo, vuole essere amato e coccolato, per niente adatto ai combattimenti nonostante le sue origini.

Nonostante il suo aspetto serioso, in realtà è attivo e giocherellone, è uno dei cani più pazienti e gentili con i bambini, ma sa essere anche molto vigile nei confronti degli estranei. Con lui bisogna stare molto attenti con l’alimentazione ed evitare che esageri. Numerosi sono gli allevamenti, essendo tra le razze di cani più venduti al mondo, perciò attenzioni ai truffatori.

Potrebbero interessarti anche:

Raffaella Lauretta