Home Cani Salute dei Cani Cane annusa quando va a spasso: perché dovresti lasciarlo fare

Cane annusa quando va a spasso: perché dovresti lasciarlo fare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:45
CONDIVIDI

Il cane annusa tutto ciò che trova a portata di muso quando va a spasso, rendendo la passeggiata molto più lunga di quanto vorresti? Ecco perché dovresti lasciarlo libero di fare.

Cane annusa quando va a spasso
Cane annusa quando va a spasso: ecco perché (Foto iStock)

La maggior parte delle persone che decide di adottare un cane sa che per il nostro amico a quattro zampe lo stimolo intellettuale e fisico che deriva dalle passeggiate quotidiane è fondamentale: oltre ad essere il momento dedicato ai bisogni, portare il cane a spasso significa anche fargli fare il giusto esercizio fisico e offrirgli la possibilità per esplorare il mondo, tenendo attiva la mente.

Annusare, o come si dice in inglese sniffing, è un’attività fondamentale per qualsiasi cane: un’azione istintiva e arricchente, che aiuta Fido a sentirsi stimolato mentalmente e a non cadere in comportamenti problematici causati solitamente dalla noia o dalla frustrazione. Inoltre, è innegabile che l’olfatto sia uno dei sensi maggiormente sviluppati nel cane: sarebbe impensabile provare a trascurarlo.

Ecco perché il cane annusa quando va a spasso: è il suo modo di esplorare il mondo. Scopriamo perché è così importante e quanto sia indispensabile lasciarlo libero di fare nel corso delle nostre passeggiate insieme.

Il cane annusa quando va a spasso: perché è fondamentale per lui

cane annusa cane
Cane annusa un altro cane (Foto Pixabay)

Il naso di un cane è uno strumento potentissimo, in grado di avvertire gli odori in maniera almeno 100.000 volte più sensibile rispetto all’olfatto umano: basta questo a farsi un’idea di quanto possa essere importante l’azione stessa di annusare per un cane, a prescindere dalla razza, dalla taglia e dall’età.

Lasciare che il cane annusi in giro quando andiamo a spasso insieme è fondamentale per il suo benessere fisico e psicologico: ecco perché la parola d’ordine deve essere camminata lenta e guidata più possibile da Fido e dal suo istinto.
Molte persone commettono il grave errore di pensare che una camminata lunga e veloce sia il modo migliore per stancare il cane e fargli bruciare le energie in eccesso.

In realtà, una passeggiata lunga e rapida potrebbe non essere particolarmente interessante, se si sceglie un percorso caotico o non si permette al cane di fermarsi a indugiare dove e quando lo desidera. Molto meglio propendere per un percorso tranquillo, con erba o altre superfici diverse dai classici marciapiedi, permettendo al cane di seguire la via che l’olfatto gli indica.

cane tira al guinzaglio rischi
Quando il cane tira al guinzaglio: tutti i rischi (Foto iStock)

Perché annusare è così importante per il cane?

Ma quali sono i motivi per cui è fondamentale lasciare il cane libero di annusare quando lo portiamo a spasso? Scopriamoli uno ad uno:

1. Alcuni cani possono sentirsi troppo euforici e stimolati se costretti ad un’attività fisica intensa, mentre in realtà preferirebbero rilassarsi e divertirsi con una passeggiata tranquilla nel quale si sentono liberi di ficcare il naso dove gli pare.

2. Il cane può bruciare molte più energie se si sente stimolato mentalmente, oltre che fisicamente: a volte una passeggiata breve ma nella quale vengono lasciati liberi di guidare e annusare li rende più felici e rilassati, così saranno anche meno propensi a comportamenti distruttivi una volta a casa.

3. Annusare è una parte vitale della comunicazione canina: il cane annusa tutti lampioni che incontra mentre va a spasso per sentire se c’è traccia di altri cani del quartiere, oppure due cani che si incontrano si annusano reciprocamente il sedere per imparare a conoscersi.

4. A volte, un cane annusa un altro cane come segnale di rappacificazione: se Fido vuole fare amicizia con un altro cane, non è raro che la manovra di avvicinamento parta con un comportamento distensivo nel quale ciascuno dei “contendendi” annusa il terreno circostante, avvicinandosi poi pian piano l’uno all’altro.

Potrebbe interessarti anche:

C.B.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.