Home Cani Salute dei Cani Il cane può essere allergico al gatto: ecco cosa si può fare

Il cane può essere allergico al gatto: ecco cosa si può fare

CONDIVIDI

Il cane può essere un soggetto allergico e potrebbe essere allergico anche al gatto, vediamo insieme in questi casi cosa si può fare.

Il cane puo essere allergico al gatto ecco cosa si puo fare
Il cane può essere allergico al gatto: ecco cosa si può fare (foto Pixabay)

Si dice di solito che cani e gatti non possono convivere insieme perché sono nemici, ma se invece di una semplice inamicizia si trattasse di un’allergia?

Ebbene si è possibile che il cane sia allergico al gatto, ma c’è una soluzione a questa patologia, vediamo insieme come possiamo aiutare fido a vivere felice con micio.

Allergie dei cani

giornata del cane
Cane e gatto

Molti cani possono sviluppare delle allergie, e alcuni possono essere allergici anche ai gatti. Si può però risolvere il problema, basta osservare i sintomi di fido.

Le allergie nei cani possono essere tante per esempio, il fumo, polvere o muffe. Se il vostro amico a quattro zampe risulta un soggetto allergico è opportuno farlo visitare dal veterinario, soprattutto se avete deciso di farlo convivere con un gatto.

Ci sono comunque soluzioni per far convivere serenamente i due amici a quattro zampe, infatti alcune razze di gatti sono ipoallergeniche cioè è meno probabile che stando a contatto con loro si possono sviluppare delle allergie. Ma non preoccupatevi bastano solo piccoli accorgimenti per permettere a fido e a micio di convivere insieme.

Il cane può essere allergico al gatto: sintomi

I sintomi di un cane allergico ai gatti, sono gli stessi che possiamo riscontrare nelle allergie degli esseri umani. Ecco un elenco dei vari sintomi che potete notare in un cane che soffre di allergia:

L’unico modo per essere sicuri che il nostro amico a quattro zampe soffre di un’allergia, alla presenza di uno o più di questi sintomi sopraelencati, è portare il cane dal veterinario.

Il cane può essere allergico al gatto: consigli e trattamenti

Cane adulto e gatto cucciolo
Cane adulto e gatto cucciolo: convivere bene insieme si può

Potete proteggere il vostro amico a quattro zampe dall’allergia al gatto con piccoli accorgimenti, ecco quali:

  1. Lavare il gatto una volta a settimana e nel caso in cui il cane è stato a contatto con lui, potete passargli un panno umido sul corpo per alleviare il prurito causato dall’allergia.
  2. Pulire spesso la casa, rimuovendo i peli con l’aspirapolvere e pulire anche tappeti, cuscini e tende dove si annidano di più i peli.
  3. Utilizzare i depuratori d’aria per eliminare i peli presenti nell’aria.

Trattamento

La soluzione migliore per aiutare il cane allergico al gatto resta sempre la visita dal veterinario. Quest’ultimo saprà consigliarvi il trattamento migliore per alleviare i sintomi di questa patologia.

Infatti potrà consigliarvi uno shampoo specifico per rinforzare la barriera protettiva della pelle del cane, oppure esistono dei vaccini per cani che sono risultati efficaci.

Potrebbero interessarti anche i seguenti argomenti:

M.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI