Home Curiosita Come rendere il balcone sicuro per il gatto

Come rendere il balcone sicuro per il gatto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:12
CONDIVIDI

Non sempre i gatti atterrano con le quattro zampe. Quindi per evitare spiacevoli situazione, è importante rendere il balcone sicuro per il gatto, ecco come.

Come rendere il balcone sicuro per il gatto
Come rendere il balcone sicuro per il gatto (foto iStock)

Viene detta ”sindrome del gatto volante” e si intende quando il micio cade da un punto molto alto, che sia una finestra o un balcone.

Infatti se il gatto insegue un insetto o semplicemente il movimento di una nuvola, facilmente potrebbe cadere dal balcone.

Per questo motivo se volete che micio cammini libero per il vostro terrazzo, è opportuno rendere quest’ultimo sicuro per il felino, vediamo insieme come.

Come rendere il balcone sicuro per micio: alcuni consigli

balcone sicuro
Come rendere il balcone sicuro per micio: alcuni consigli (foto iStock)

Non tutti coloro che possiedono un gatto hanno a disposizione un giardino per questo è necessario che il micio abbia a disposizione un luogo all’aperto, come un terrazzo o un balcone, che sia sicuro.

Come ben sappiamo non sempre i gatti cadono con le quattro zampe, per questo c’è bisogno di salvaguardare la sicurezza del felino, rendendo il balcone un luogo accessibile e non pericoloso per il micio.

Innanzitutto per rendere il balcone o il terrazzo sicuro per il gatto, bisogna recintare l’intera zona con una rete che può essere sia di metallo che di plastica.

È consigliabile chiudere l’intero balcone in quanto, se il vostro micio è iperattivo potrebbe comunque sovrastare la recinzione se chiusa solo a metà.

Un balcone chiuso non è una gabbia per micio ma solo una sicurezza, ricordate che al felino piace osservare intorno a lui tutto ciò che succede, quindi è importante aggiungere dei cuscini o comunque qualsiasi cosa possa piacere al vostro amico a quattro zampe.

È necessario che il micio anche se si trova sul balcone, abbia a disposizione tutto ciò di cui ha bisogno, come acqua fresca e pulita e la sua lettiera. Molto importante è anche verificare che le piante presenti sul balcone o sul terrazzo non siano pericolose per il gatto.

Sicurezza per il gatto sul balcone: altri consigli

gatto
Sicurezza per il gatto sul balcone: altri consigli (foto iStock)

Un modo più semplice ed economico per rendere il balcone sicuro per il micio, è acquistare una gabbia per cani e usarla per il felino. Visto che i gatti amano stare in alto per vedere intorno a loro nel migliore dei modi, vi consigliamo di mettere all’interno di essa un posatoio.

Inoltre ricordatevi che la gabbia è chiusa quindi è necessario sempre che il micio abbia a disposizione acqua fresca e una lettiera.

Infine è possibile trovare in commercio anche patii per felini già fabbricati, di diverse dimensioni e modelli. Vi ricordiamo che non sono però molto economici.

Potrebbero interessarti anche i seguenti argomenti:

M.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI