Home Gatti Alimentazione Gatti Il gatto miagola con la ciotola mezza piena: ecco perché lo fa

Il gatto miagola con la ciotola mezza piena: ecco perché lo fa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:40
CONDIVIDI

Chi ha un micio in casa sa bene di cosa stiamo parlando: perché il gatto miagola anche se la ciotola è mezza piena? La spiegazione c’è e ve la raccontiamo noi

gatto miagola ciotola mezza piena
Il gatto miagola alla ciotola mezza piena (Foto iStock)

Se hai scelto di adottare un gatto o magari hai anche più di un felino in casa, avrai sicuramente notato tutti i comportamenti strani e un po’ furbetti che questi animali mettono in pratica ogni giorno: tra questi, c’è qualcosa che davvero non riusciamo a spiegarci e riguarda il momento della pappa.

Il gatto, infatti, ha la strana abitudine di miagolare anche se la sua ciotola è ancora mezza piena e spesso non si decide a mangiare fino a quando non la riempiamo del tutto: ma perché lo fa? Ci sembra davvero assurdo e inspiegabile, tuttavia non possiamo far altro che cedere pur di farlo smettere.

Vediamo quindi perché il gatto miagola con la ciotola mezza piena e se c’è qualcosa che possiamo fare per aggirare almeno in parte il problema.

Gatto miagola con la ciotola mezza piena: furbizia o necessità?

gatto schizzinoso
Come comportarsi con un gatto schizzinoso? (foto Pexels)

I gatti, si sa, sono animali molto intelligenti e spesso riescono a convincere i propri umani a fare qualsiasi cosa sia di loro gradimento: non è insolito che un gatto sia più affettuoso del solito sfacciatamente per il proprio rendiconto personale, anche se è innegabile che i gatti siano molto legati al padrone.

Tra le cose che il gatto ama di più al mondo c’è sicuramente il cibo, anche se micio è famoso per essere parecchio schizzinoso di fronte alla ciotola: insomma, un gatto ama mangiare ma deve trovare nel suo piatto ciò che gli piace, e non solo… Anche nella forma e nella quantità che desidera!

I gatti hanno preferenze in fatto di ciotole e anche di riempimento di queste ultime: ecco spiegato il motivo principale per cui il gatto miagola quando la ciotola è mezza piena. Tuttavia, ci sono una serie di possibili cause a questo comportamento, tutte da analizzare.

1. Micio è un animale lungimirante e guarda al futuro, per cui si preoccupa che, una volta che avrà mangiato ciò che resta nella sua ciotola, quest’ultima resterà vuota e inizia a miagolare per lanciare un vero e proprio allarme.
Se questo è il motivo, una soluzione rapida e veloce è quella di scuotere un po’ la ciotola per ridistribuire il cibo a coprire il fondo: a micio sembrerà tutto a posto e riprenderà a mangiare senza problemi.

2. Ovviamente, a questo comportamento insistente e a volte fastidioso contribuisce molto l’abitudine: si sa che i gatti sono animali che imparano in fretta ed è facile che si abituino all’equazione “io miagolo = lui mi accontenta”.
Una buona idea, quindi, è abituarlo fin da cucciolo a non ottenere sempre del cibo ogni volta che lo chiede.

3. Ci sono poi altri possibili motivi per cui il gatto può lamentarsi anche se la ciotola è mezza piena: potrebbe darsi che il cibo è stato lì per troppo tempo ed è diventato un po’ stantio. Questo capita soprattutto quando si sceglie di alimentare il gatto con cibo secco: i croccantini restano all’aria e micio non li gradisce più.

4. Infine, il gatto è un animale che ama mangiare in compagnia: se non ci sono altri gatti in casa, è possibile che inizi a miagolare anche se la ciotola non è ancora vuota perché ha voglia di compagnia. Non è raro trovare dei gatti che mangiano soltanto se qualcuno li accarezza durante i pasti.

Potrebbe interessarti anche:

C.B.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI