Home Gatti Capacità dei gatti: Micio ne ha cinque straordinarie, cani e uomo no

Capacità dei gatti: Micio ne ha cinque straordinarie, cani e uomo no

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:26
CONDIVIDI

Micio continua a stupirci. In questo articolo vi elenchiamo cinque incredibili capacità dei gatti che fanno “impallidire” uomo e cane.

capacità gatti
Le capacità dei gatti (Foto Pixabay)

Passano gli anni ma il mondo felino continua a sorprendere, ma perché e per cosa? Innanzitutto diciamo che questo non è un elenco esaustivo ma sicuramente curioso. Ti stupirai nel leggere le particolarità legati ai suoni emessi, alla velocità di corsa, all’udito e … non ti sveliamo altro!

Dalla voce del padrone al cervello: ecco le capacità dei gatti che forse non conoscevi

spariti quindici gatti denuncia
Gatty (Foto Pixnio)
  1. I suoni

I gatti possono emettere più di 100 suoni diversi i cani possono farne solo 10. Chiunque ha avuto o ha un gatto sa benissimo che Micio non solo miagola o fa le fusa, ma sa “dire” tantissime altre cose. Siamo parlando di sibili, schiocchi, trilli che i gatti emettono in varie svariate situazioni e inoltre, quando sono eccitati, fanno anche strani versetti oppure emettono suoni diversi in base a dove si trovano. Il linguaggio del gatti è stato anche decodificato.

  1. La voce del padrone

I gatti sono in grado di riconoscere la voce del loro padrone. Questa scoperta è stata effettuata nel 2013 all’università di Tokyo; i ricercatori hanno dimostrato che i nostri amati felini riuscivano a distinguere la voce di estranei da quella del loro padrone reagendo a quest’ultima in modo ben preciso.

  1. L’udito

I gatti hanno un udito più sensibile rispetto a quello dei cani, ma non è tutto. Noi umani siamo in grado di percepire suoni di frequenza compresa tra 20 hertz ai 20 kilohertz, i cani arrivano fino a 40 kHz mentre i gatti colgono suoni fino a 60 kHz. I cani però sono più veloci, ma non rientra tra gli animali più veloci.

  1. Velocità

I nostri amati amici felini sono anche super veloci riuscendo a raggiungere anche i 50 chilometri orari. E noi umani? Beh, l’uomo più veloce del mondo, Usain Bolt è stato capace di raggiungere i 45 km.

  1. Il cervello

I ricercatori della facoltà di medicina veterinaria della Tufts University di Boston hanno scoperto che il cervello di un gatto somiglia molto più al nostro rispetto al cervello di un cane. Micio ha un cervello dalle numerose pieghe superficiali molto simile a quello degli esseri umani inoltre alcune aree del cervello dei nostri amici a quattro zampe sono estremamente simili a quelle che nel nostro cervello e regolano la gestione delle emozioni.

Potrebbero interessarti anche >>> 

S.C.